CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Zaia, Risarcimento dei danni a chi minaccia la biodiversità dell’agricoltura veneta

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Zaia, Risarcimento dei danni a chi minaccia la biodiversità dell’agricoltura veneta

Stampa E-mail

“Porteremo in tribunale e chiederemo il risarcimento dei danni a chiunque minacci la biodiversità dell’agricoltura veneta. I cittadini veneti, come del resto oltre il 70% degli italiani, sono contrari agli OGM. Una contrarietà motivata, dal punto di vista tecnico, dall’assenza di condizioni che garantiscano la coesistenza fra coltivazioni OGM e coltivazioni OGM-free, come previsto dalla legge. Dal punto di vista sostanziale dalla ferma volontà di tutelare le biodiversità che sono linfa vitale per il nostro ambiente e fondamento della nostra agricoltura di qualità. Un’agricoltura che conta 350 prodotti tipici, 4700 in tutto il Paese”.

 

Zaia, Risarcimento dei danni a chi minaccia la biodiversità dell’agricoltura veneta

 

Così il presidente della Regione Veneto Luca Zaia a proposito dell’annunciata avvenuta semina di mais OGM in provincia di Pordenone, in Friuli Venezia Giulia. “Questa iniziativa è stata compiuta in spregio della volontà dei cittadini e nell’assoluta illegalità. Ed è riprovevole sostenere che i contadini ci guadagnerebbero - ci sono i dati delle Borse a smentirlo - e che gli Organismi Geneticamente Modificati siano la soluzione alla fame nel mondo. I contadini guadagnano poco per varie ragioni, non ultima la difficoltà di competere in un mercato dove un agricoltore cinese è pagato cinque euro al giorno. E gli OGM non servirebbero a sfamare il mondo perché non mi risulta che esista un patto etico per regalare cibo a chi muore di fame nel caso di una sovrapproduzione alimentare”.

“Il Veneto – ha concluso il presidente Zaia - non sarà vittima delle scelte speculative di altri. Rivendicheremo fieramente la nostra identità, che nell’agricoltura ha la sua radice e la sua massima espressione; il nostro diritto a dire di no e la libertà del Veneto che vuole restare OGM-free”. 
 
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI