CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Zaia, le coltivazioni OGM sono illegali

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Zaia, le coltivazioni OGM sono illegali

Stampa E-mail
“Fanno bene a protestare. quei campi vanno distrutti quanto prima”. Con queste parole il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha risposto alle domande di alcuni giornalisti  a proposito del sit in di protesta, che si sta svolgendo davanti alla Prefettura di Pordenone, contro i campi illegali di Ogm.
Zaia. le coltivazioni OGM sono illegali

“Quelle coltivazioni sono illegali – ha proseguito Zaia - e sono state fatte in spregio agli agricoltori che in quell’area lavorano e vogliono continuare a farlo in modo OGM-free . Si è trattato di un inaccettabile atto di prepotenza che rischia di mettere in pericolo l’agricoltura reale, contaminandola. I motivi per dire no agli Ogm sono molteplici, ma bisogna innanzitutto sgombrare il campo dalle bugie che vengono raccontate agli agricoltori, per convincerli che gli organismi geneticamente modificati siano l’Eldorado: a guadagnarci e arricchirsi, con gli Ogm, sono soltanto le multinazionali”.   
 
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI