CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Zaia: aspettando il G8

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Zaia: aspettando il G8

Stampa E-mail

Anteprima 

   Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

 

“Voglio rivolgere alla comunità trevigiana un invito a valorizzare i prodotti, la cultura e il turismo del territorio sapendo che siamo di fronte ad un grande evento internazionale, che sarà per la nostra terra una grande opportunità”. Con queste parole il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia fa il punto sullo stato dei lavori del primo G8 agricolo che si svolgerà a Castelbrando a Cison di Valmarino, in provincia di Treviso, il prossimo 18,19 e 20 aprile.
Gli Stati partecipanti al primo G8 dell’agricoltura saranno: Canada, Francia, Germania, Giappone, Inghilterra, Russia, Stati Uniti e Repubblica Ceca, ma il vertice si aprirà anche ai paesi emergenti come Brasile, Cina, India, Messico, Sudafrica, Egitto e ai rappresentanti degli organismi internazionali come FAO, PAM (Programma Alimentare Mondiale), IFAD (Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo), Banca Mondiale e High Level Task Force sulla sicurezza alimentare delle Nazioni Unite, nominata l’anno scorso dal Segretario Generale dell’ONU Ban Ki Moon.
Il G8 dell’agricoltura – continua il Ministro –  darà una grande visibilità al territorio della Marca e all’intera Regione Veneto, che diventerà l’epicentro di un importante dibattito sull’agricoltura mondiale. In questa lunga attesa che ci porterà all’incontro internazionale, altre istituzioni hanno deciso di venire qui, con incontri già programmati; scelte a livello nazionale che testimoniano la vocazione di questo territorio a fare da cornice a importanti vertici internazionali. Tutti i soggetti pubblici e privati che articolano la ricchezza della nostra Provincia devono avvertire la responsabilità di essere all’altezza delle attese che si sono create intorno a noi.”
Il primo G8 agricolo – conclude Zaia – avrà anche un importante regia istituzionale sul territorio, che sarà svolta dalla Provincia di Treviso, a cui assicuriamo la nostra più fattiva collaborazione. ”

 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI