CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Viticoltura a San Pietro di Feletto. Aspetti e problematiche 2010

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Viticoltura a San Pietro di Feletto. Aspetti e problematiche 2010

Stampa E-mail
Si terranno il 28 gennaio, il 4 e il 25 febbraio gli incontri di “Viticoltura a San Pietro di Feletto. Aspetti e problematiche Anno 2010”, promossi e organizzati anche quest’anno dall’Amministrazione comunale.
vendemmia_copia.jpg

«Obiettivo degli incontri, in cui il Comune crede e continua a investire - spiega Benedetto De Pizzol, assessore alle Agricoltura e alle Attività produttive - è l’aggiornamento professionale degli operatori dell’economia agricola locale, che devono tenere il passo di fronte alle sfide sempre nuove del mercato.  Fare il punto, una volta l’anno, sulle questioni più scottanti, ascoltando il parere di esperti, è dunque strategico, così come è importante lo scambio di esperienze tra chi opera nel settore e con le istituzioni e gli enti».
Nel primo incontro, il 28 gennaio, i relatori faranno una panoramica sui finanziamenti regionali previsti per il 2010 dal Programma di sviluppo rurale 2007-2013 e sui bandi dell’Unione Europea gestiti dal GAL Altamarca Trevigiana, del quale il Comune fa parte. Molte opportunità si aprono infatti per i giovani operatori agricoli, per chi investe nelle agroenergie, nell’utilizzo di piante per la produzione di biomasse, nell’agriturismo e nelle fattorie didattiche.
Il 4 febbraio si farà invece il punto sull’evoluzione della normativa fitosanitaria europea e nazionale, che impone nuovi limiti all’uso di fitofarmaci, ma anche sull’andamento della lotta integrata alle malattie della vite e sulle nuove tecnologie per la distribuzione degli agrofarmaci.
Non poteva, infine, mancare la riflessione sul marketing del territorio legato alla produzione del Conegliano-Valdobbiadene Prosecco Superiore. Le prospettive di una DOCG saranno affrontate nel terzo e ultimo incontro, il 25 febbraio, unitamente a un altro tema di grande attualità: la riforma della disciplina sulla tutela della denominazione di origine dei vini, legge 164/92.
Gli incontri avranno luogo alle 20.30 presso l’aula magna della scuola elementare di Rua di Feletto, in via della Libertà. Per informazioni: 0438.486520 – 347.7806498 e www.comune.sanpietrodifeletto.tv.it.
 



IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI
Giovedì 28 gennaio
Programma sviluppo rurale 2007-2013: i bandi 2010.
“Le opportunità di investimento per le aziende agricole, agroindustria, pacchetto giovani e sistema qualità”
Relatore: Alberto Zannol, direttore Avepa (struttura periferica di Treviso)
“I bandi del GAL: finanziamenti per agriturismo, agroenergie, biomasse e fattorie didattiche”
Relatore: Michele Genovese, direttore GAL Altamarca Trevigiana

Giovedì 4 febbraio
Difesa della vite nell’ottica della salute umana e tutela dell’ambiente.
“Evoluzione della normativa fitosanitaria europea e nazionale”
Relatore: Antonio Dalla Pace, Servizio Fitosanitario del Veneto.
“Previsione dei dati epidemici e produzione integrata della vite”
Relatore: Michele Borgo, Direttore CRA Centro di Ricerca per la Viticoltura di Conegliano.
“Le nuove tecnologie per la distribuzione degli agrofarmaci”
Relatore: Oddino Bin, Consorzio di Difesa Co.di.tv.

Giovedì 25 febbraio ore 20.30
Conegliano-Valdobbiadene: prospettive di una DOCG.
“Strategie di promozione per una valorizzazione del territorio”
Relatori: Giancarlo Vettorello, Consorzio Tutela Conegliano-Valdobbiadene DOCG.
“La riforma della disciplina sulle uve di qualità legge 164/92”
Relatori:
Giuseppe Catarin, funzionario della Direzione produzioni agroalimentari Regione Veneto
Michele Zanardo, vicepresidente Comitato nazionale vini
Gianluca Fregolent, direttore ICQ (ex repressione frodi) Conegliano

 

 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI