CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Vino Rosso del Montello verso la denominazione d’Origine Controllata e Garantita

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Vino Rosso del Montello verso la denominazione d’Origine Controllata e Garantita

Stampa E-mail
Il “Montello Rosso” o “Rosso del Montello” vola verso la denominazione d’Origine Controllata e Garantita, con l’intento di occupare già dalla vendemmia dell’anno corrente la 12ª casella tra i vini DOCG del Veneto.
Vino Rosso del Montello verso la denominazione d’Origine Controllata e Garantita

Per il prossimo lunedì 16 maggio, alle ore 15, nella sala Polifunzionale del Comune trevigiano di Maser, il Comitato nazionale per la tutela e la valorizzazione delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche tipiche dei vini ha programmato la pubblica audizione finalizzata al riconoscimento della DOCG “Montello Rosso” o “Rosso del Montello”, con la conseguente modifica del disciplinare di produzione dell’attuale DOC “Montello e Colli Asolani” al cui interno il Vino in questione è al momento inserito.
Alla pubblica audizione sono invitati i Sindaci dei Comuni interessati, le Organizzazioni professionali agricole, la Federazione cooperative, il consorzio cantine sociali, la Federazione degli industriali e quella dei commercianti della provincia di Treviso e l’Associazione enologi ed enotecnici del Veneto Centro Orientale.
“I produttori del Veneto, principale distretto mondiale del Vino e Regione italiana che copre il 29,4 per cento del valore dell’intero export enologico nazionale – ha sottolineato l’assessore regionale all’agricoltura Franco Manzato – vuole qualificare ulteriormente i suoi vini di eccellenza sul mercato italiano e mondiale riposizionandoli come meritano. Il Rosso del Montello è la dimostrazione della straordinaria capacità del nostro territorio di dare tipicità, caratterizzazione e qualità al massimo livello anche a vini ottenuti dai cosiddetti vitigni internazionali. Siamo di fronte ad un Vino che potrebbe essere classificato come Bordolese ma che nella zona del Montello e dei Colli Asolani assume connotati di assoluto valore, che lo rendono un contendente vincente per i primi posti rispetto a vini nazionali e mondiali che si richiamano ad uvaggi del medesimo genere e che vanno per la maggiore. Ed è una qualità che ha anche un prezzo assolutamente concorrenziale”.
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI