CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Vino Novello a Verona con Fieracavalli

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Vino Novello a Verona con Fieracavalli

Stampa E-mail
Il 5 e 6 novembre 2009 al Palazzo della Gran Guardia. Sinergia tra il salone del Vino novello e l'evento internazionale dedicato al cavallo: i visitatori che saranno in quartiere ad ammirare gli oltre 2.600 cavalli presenti, potranno prendere un bus navetta ed entrare gratuitamente alla Gran Guardia in piazza Brà, dove li aspetta il Giardino del Gusto per valorizzare i prodotti agroalimentari di qualità e gli abbinamenti con il primo Vino della nuova stagione enologica.
arena_verona3.jpg

Verona, 9 Ottobre 2009 - Un evento pensato per promuovere il Novello che diventa salotto per il dopo Fieracavalli. Anche questo è Anteprima Novello, in programma nel Palazzo della Gran Guardia, in piazza della Brà, cuore di Verona il 5 e 6 novembre 2009 (www.vinitaly.it/novello), che grazie alla sinergia con la più grande fiera europea dedicata al mondo del cavallo (in programma a Veronafiere dal 5 all'8 novembre con oltre 2.600 cavalli e 140 mila visitatori attesi, rafforza la sua immagine e il suo impatto mediatico.
«E' una grande opportunità che possiamo offrire ai nostri espositori grazie al nostro ruolo di organizzatori diretti di molte delle più importanti fiere nazionali e internazionali - afferma Giovanni Mantovani, Direttore generale di Veronafiere -. Una caratteristica che ci permette di mettere in rete le iniziative potenziandone gli effetti di promozione».
In questo caso, Anteprima Novello, aperto fino alle 22 nel palazzo della Gran Guardia affacciato su una delle più belle piazze d'Italia, in un ambiente elegante con un approccio orientato al consumatore in puro stile Vinitaly for you, farà entrare gratuitamente i visitatori che presenteranno il biglietto di Fieracavalli. Per agevolare gli spostamenti tra i due eventi è previsto un servizio di bus navetta dal quartiere fieristico, dove si svolge Fieracavalli, fino al centro città.
In vendita già poco dopo la fine della vendemmia, il Novello è una produzione di nicchia e di qualità (meno del 2% della produzione enologica italiana), con una stagionalità molto marcata. «Questo aspetto da punto di debolezza dovrebbe diventare punto di forza, attraverso eventi promozionali che richiamino l'attenzione», afferma Bruno Trentini, direttore generale della Cantina di Soave.
Per questo ad Anteprima Novello viene affiancato quest'anno il Giardino del Gusto, mostra/mercato delle primizie stagionali e delle migliori produzioni tipiche di qualità. Qui, uno chef di fama offrirà in degustazione piatti preparati con le materie prime delle varie merceologie agroalimentari presenti, in abbinamento con i novelli delle cantine espositrici.
«Ampie - dice Lorenzo Zonin, dell'omonima casa vinicola - le possibilità: dall'aperitivo al piatto veloce, dal panino, alla pizza alla pasta. Il Novello si abbina pure a sushi ed altri piatti leggeri, anche speziati, per la sua piacevole intensità aromatica. È un Vino adatto ai giovani - continua Zonin - che si abbina bene ai finger foods».
Per Alessandro Rosso, direttore commerciale di Cavit, il Novello "è senz'altro un prodotto su cui puntare, destinandolo a una fascia giovanile, ma non solo. Vi è un target di persone adulte/mature che amano un bere disimpegnato, ma piacevole e ricco di sensazioni fresche e il Novello risponde a queste richieste".
Proprio per queste caratteristiche, al Consorzio di tutela Vino Bardolino, che per primo ha avuto il riconoscimento della doc per il Novello, considerano questo Vino "un simpatico diversivo che anticipa i sapori dell'ultima vendemmia", come dice il presidente Giorgio Tommasi.
Oltre a Zonin e Cavit, alla Cantina di Soave e al Consorzio del Bardolino, sono presenti all'edizione 2009 di Anteprima Novello i maggiori produttori: da Lungarotti a Mionetto, da Montelvini a Caviro e Cantine Riunite & Civ.
 
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI