CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Vinitaly 2011, una nuova iniziativa dedicata alle Bollicine d’Italia

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Vinitaly 2011, una nuova iniziativa dedicata alle Bollicine d’Italia

Stampa E-mail
Territori di produzione e cantine, informazioni sui metodi di vinificazione e degustazioni curate da sommelier professionisti. E’ la nuova iniziativa firmata dal 45° Vinitaly (Verona, 7/11 aprile www.vinitaly.com), dedicata alle “Bollicine d’Italia” prodotte con metodo classico o charmat : dai più rinomati a quelli di nicchia.
Vinitaly 2011, una nuova iniziativa dedicata alle Bollicine d’Italia
Tra i padiglioni 10 e 11 sarà allestita un’area dove la presentazione dei vini, delle cantine e dei territori verrà fatta anche tramite supporti informatici, riservata agli operatori professionali (da 114 Paesi nell’ultima edizione della rassegna), che potranno così essere guidati tra le proposte dei consorzi di tutela e delle principali aziende produttrici, in rappresentanza delle 18 regioni e delle circa 600 cantine dove vengono prodotte le bollicine italiane: vini che hanno la grande peculiarità di potersi abbinare a molti piatti della cucina nazionale e internazionale, dall’antipasto al dessert.
Un patrimonio enologico di successo, frutto di un lavoro appassionato e della consapevolezza che le bollicine made in Italy hanno particolarità uniche, capaci di distinguersi e competere con successo sui mercati internazionali, anche nel confronto con blasonati prodotti esteri.Due i metodi di produzione: classico o charmat, con quest’ultimo che rappresenta oltre il 90% dei 380 milioni di bottiglie prodotte nel 2009. Un numero in aumento del 10% rispetto al 2008, e che ha portato l’Italia ad essere il primo produttore mondiale di bollicine, davanti a Francia e Spagna. Un incremento dettato dal crescente successo registrato sui mercati di tutto il mondo, con l’export che nei primi 10 mesi del 2010 ha superato i 136 milioni di litri contro i circa 117 dello stesso periodo del 2009, per un controvalore di oltre 331 milioni di euro, rispetto ai circa 298 dello stesso periodo del 2009.
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI