CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Treviso fa meta con i record mondiali

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Treviso fa meta con i record mondiali

Stampa E-mail
Treviso è andata in meta. 1461 metri di tovaglia di cotone stampato, 186 cm di bottiglia contenente 138 litri di Grappa di Prosecco, questi sono i due record mondiali conquistati oggi da Davide Carraretto di Agotex e dalla Distilleria Bottega certificati dal Giudice Guinness Word Records giunto appositamente da Londra.
 
Treviso fa meta con i record mondiali

Leonardo Muraro, Presidente della Provincia di Treviso, alla proclamazione dei records ha esordito affermando: <Questa è la casa di tutti i trevigiani e sono ben lieto che oggi in migliaia abbiano risposto all'invito per dire 'io c'ero', dimostrando sensibilità verso i problemi dei meno fortunati, perchè ricordo che tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza, e come sempre i trevigiani hanno dimostrato di avere un cuore grande, come la gran tavolata. Grazie a tutta l’organizzazione>.
 
Una grande festa per raccogliere fondi a favore dell'Advar (Alberto Rizzotti) su iniziativa dell'Associazione TrevisoViva presieduta da Mirella Tuzzato. Nel parco di Sant'Artemio sede della Provincia di Treviso, abbellito con i totem di Elena e Bruno Gumirato, si sono dati appuntamento 34 tra i più noti chef della Marca Trevigiana distributi su 17 'punti cucina' in cui hanno lavorato le loro 'brigate', coadiuvate dalle Scuole Alberghiere di Treviso e Castelfranco Veneto, che hanno accolto 6000  persone, servito un menu a base di prodotti tipici utilizzando ben 12 mila posate e 24 mila piatti. Una squadra di 200 sommelier  della Fisar (Federazione Italiana Sommelier, Albergatori) di Treviso hanno servito migliai di bottiglie di ConeglianoValdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, Prosecco DOC Treviso, i vini della Doc Piave e del Torchiato di Fregona,  utilizzando oltre 12 mila bicchieri. Sono questi i numeri della Grantavolata, un successo tenuto a battesimo da Fede & Tinto di Radio Due Decanter, arricchito da spettacoli musicali diretti dal maestro Diego Basso, il tenore Francesco Grollo, l'Art Voice Academy, I Solifonica, L'Ensamblé Ritmico sinfonico italiano, il Gruppo Folcloristico Trevigiano e i figuranti della Dama Castellana. Su tutto i voli di aerei storici che hanno tracciato una scia tricolore nel cielo di Sant'Artemio e degli elicotteri dell'Areo Club Treviso,  all'esterno del parco a dare il benvenuto alle migliaia di persone erano schierate fiammanti Ferrari, mentre nelal hall della Provincia di Treviso è stata esposta la collezione Sernagiotto di fonografi, una delle più importanti al mondo.    
 
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI