CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Qualità Veneto, una marchio a favore del consumatore

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Qualità Veneto, una marchio a favore del consumatore

Stampa E-mail

E’ destinato innanzitutto a “semplificare” la vasta galassia di marchi di cui il Veneto oggi dispone nei suoi vari settori produttivi, dal Primario all’Industria ai servizi terziari. E, quindi, a rappresentare per le aziende regionali un trampolino di lancio a 360 gradi, una sorta di “made in Veneto” su cui investire a livello promozionale e produttivo. Il marchio “QUALITA’ VENETO”, presentato stamattina in III Commissione dal consigliere regionale Sandro Sandri, potrebbe presto essere istituito grazie ad un progetto di legge firmato da tutto il gruppo leghista a palazzo Ferro Fini, e costituire (come già avviene in molte regioni d’Europa) un “logo” in grado di identificare specifiche proprietà, caratteristiche, tipicità, peculiarità e unicità del prodotto, nonché le modalità dei processi produttivi. “Sarà un marchio per contraddistinguere non solo prodotti alimentari come oggi avviene – spiega Sandri – ma anche le attività di piccole imprese, servizi, alberghi… garantendo al consumatore o all’utente che ciò di cui fruisce, oltre ad avere ottime qualità intrinseche, è stato realizzato con precise regole che ne garantiscono l’eccellente qualità che da sempre vede la nostra regione come leader.

 

Qualità Veneto, una marchio a favore del consumatore

 

Inoltre daremo soprattutto alle piccole aziende una compensazione per le difficoltà di disporre di marchi d’azienda universalmente riconosciuti”. La proprietà di “QUALITA’ VENETO” sarà della Regione, e la sua attribuzione potrà avvenire di volta in volta per singoli prodotti e servizi vagliandone le caratteristiche attraverso un disciplinare approvato dalla Giunta. Se ne fregeranno aziende di qualunque dimensione, su valutazione specifica di un “Comitato per la qualità”, organo cui il testo di legge attribuisce poteri di indirizzo e coordinamento anche delle attività relative alla gestione e promozione del marchio di qualità con indicazione d’origine. “Qualità Veneto” sarà, insomma, un marchio collettivo che salvaguarderà prodotti e servizi, analogamente a quanto avviene in altre regioni d’Europa. La legge al vaglio del Consiglio regionale è fornita anche di uno specifico Regolamento che precisa peraltro anche i finanziamenti devoluti alla promozione del logo: “Si tratta – dichiara Sandri – di 5.000.000 di euro stanziati nei capitoli di bilancio di tre annualità fino al 2013, e destinati soprattutto a far conoscere ‘Qualità Veneto’ a livello internazionale. Finalmente sarà adottato un marchio ‘ad ombrello’ che tutelerà i prodotti e servizi veneti unificando ogni settore dell’economia regionale, dal primario al turismo ai servizi. E’ a suo modo una rivoluzione che darà alle nostre imprese un ulteriore strumento di competitività semplificando la galassia di loghi, marchi ed ‘etichette’ regionali che oggi sono a disposizione delle aziende, che di fatto giovano loro molto meno di quanto potrebbe essere possibile quando la promozione sarà fatta in maniera unitaria sotto un unico simbolo”. Tra i parametri per ottenere il marchio, non mancano (oltre agli standard qualitativi) anche requisiti tecnici come l’assenza di lavoro infantile nelle imprese, la regolarità contributiva, il rispetto degli standard dei contratti collettivi e sugli orari di lavoro, l’assenza di condanne per il titolare dell’impresa e di procedure fallimentari in atto.

 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI