CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Programma eventi a Conegliano per tutto Settembre

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Programma eventi a Conegliano per tutto Settembre

Stampa E-mail
E' stata presentata in Municipio la prima parte del cartellone dell'Autunno Coneglianese, ovvero le iniziative che dal primo fine settimana di settembre animeranno l’intero centro storico di Conegliano. Diverse la attività previste nel mese di settembre: l’11esima Festa delle Associazioni, la 22esima di Pittori in Contrada,  il 33esimo Expo Conegliano, la 18esima Festa dell’Uva, la 32esima Conegliano Pedala."A dare ancora più forza a questi eventi c'è un calendario di altrettanti eventi che riguardano tutta la città, il Castello, la Zoppas Arena, il Fallai e che hanno sullo sfondo i più vari temi di interesse, dalla mostra di uccelli a quella felina, dalla corsa in bicicletta alla sfilata di auto d'epoca  - ha detto l'assessore al turismo, Loris Zava - in questo periodo la città offre moltissimo ai cittadini e a chi viene da fuori grazie all'attivismo e al lavoro dell'associazionismo a cui va il ringraziamento più sentito".
Programma eventi a Conegliano per tutto Settembre

Festa delle Associazioni e del Volontariato all'insegna della collaborazione
È giunta all’undicesima edizione la Festa delle Associazioni che si svolgerà nell’intera giornata di domenica 5 Settembre 2010 lungo le vie del centro storico. Le 124 associazioni che operano a Conegliano saranno presenti con 112 postazioni in via Carducci, via XX Settembre e in Piazza Cima.
È questa un’occasione per valorizzare l’impegno di tutti coloro che sono presenti nelle associazioni i quali con la loro attività di volontariato, che si esprime in diversi settori e ambiti, rappresentano una preziosa risorsa per tutti i coneglianesi.
Quest’anno i vari gazebo e le attrezzature necessarie saranno montati ed installati dai volontari delle associazioni stesse che in questa maniera parteciperanno in modo fattivo dimostrando ancora una volta la loro collaborazione e buona volontà.
La manifestazione sarà salutata il giorno prima, sabato 4 settembre alle ore 20.30 in Piazza Cima, dalla Rassegna delle Bande a cui parteciperanno quest’anno il Corpo Bandistico di Cappella Maggiore, banda San Gaetano di Thiene e la Filarmonica Coneglianese.
Ingresso libero.


Pittori in Contrada: opere da Canada, Austria, Svizzera e Jugoslavia
Sabato 11 e domenica 12 settembre si terrà la consueta manifestazione Pittori In Contrada giunta oramai alla 22^ Edizione.
La manifestazione nasce allo scopo di valorizzare il patrimonio artistico del centro storico cittadino. Attrae migliaia di visitatori e coinvolge centinaia di artisti.
Per due giornate sulla salita Marconi, lungo via XX Settembre e Piazza Cima, via Beato Ongaro e sulla Scalinata degli Alpini, potranno essere ammirate diverse opere pittoriche all’interno di una scenografia di grande pregio che è valsa alla Città il titolo di “Perla del Veneto”.
Quest’anno alcune opere esposte arriveranno direttamente da Canada, Austria, Svizzera e Jugoslavia, questo perché l’evento si sviluppa sempre più di anno in anno e riesce a coinvolgere sempre maggiori ambiti.
All’interno dell’esposizione inoltre si terrà un particolare concorso, la 21^ ExTempore, durante la quale gli artisti dovranno confrontarsi ed esprimere la propria capacità artistica su un tema stabilito per l’occasione da un’apposita giuria.
Presso l’Oratorio dell’Assunta esporrà il Gruppo Caffè al Teatro, mentre negli ateliers esporranno Graziella Modanese, Renato Pasqualotti, Grazia Barro, Franco Corrocher, Claudio Polles e Gianluigi Zanette. Ingresso libero

Bonsai in Corte, a Conegliano in mostra l’antica arte orientale
Grande attesa per l'Annuale esposizione dei migliori esemplari bonsai organizzato dai soci del Bonsai Club Conegliano, all’interno di Corte delle Rose.
Sabato 11 settembre dalle 14.00 alle 19.00 e domenica 12 dalle 9.00 alle 19.00 sarà possibile passeggiare in Corte delle Rose ed ammirare diverse tipologie di alberi in miniatura coltivati per anni in piccoli vasi.
In tali giornate sarà attivo un servizio di segreteria per informazioni e adesioni.
Verranno inoltre effettuate delle dimostrazioni tecniche di costruzione e coltivazione bonsai.
Ingresso libero
per maggiori informazioni e foto: http://www.bonsaiconegliano.it/
Organizza: Bonsai Club Conegliano

33^ Edizione Expo Automotociclistico, tutte le novità in campo di motori
Sabato 18 dalle ore 14.00 alle 20.00 e domenica 19 dalle 9.00 alle 20.00, il centro città di Conegliano ospita la 33^ edizione dell'esposizione automotociclistica che attrae migliaia di visitatori.
La Polizia di Stato sarà presente con una mostra sulle divise storiche con una novità. Sarà rappresentata dall'esposizione della Lamborghini che arriverà direttamente da Roma.
L'evento mira ad esporre e promuovere auto (circa 200), moto, cicli, veicoli industriali e auto d’epoca.
Sempre domenica 19 Settembre, dalle ore 9.00 alle 20.00,  si svolgerà la 29^ Gradinata in Fiore, esposizione floro-vivaistica e la mostra mercato di piante da appartamento. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza a favore dell’Associazione Lotta contro i tumori Strada della Speranza Renzo e Pia Fiorot.
In caso di pioggia la manifestazione verrà rinviata a sabato 2 e domenica 3 Ottobre.
Le due giornate sono organizzate dal Club dello Stroppolo e dall’Amministrazione Comunale.
Ingresso Libero

Festa dell'Uva: oltre 300 etichette in mostra, sono le eccellenze dell’enologia veneta
Anche quest'anno il centro storico di Conegliano farà da cornice alla consueta Festa dell'Uva organizzata dall'Associazione Dama Castellana e dall'Amministrazione Comunale.
Molti sono gli appuntamenti in calendario, a partire da Uva In Gradinata, la giornata dedicata alla vendita dell’uva da tavola in collaborazione con il Gruppo Dettaglianti Ortofrutticoli aderenti all’Ascom, che si terrà domenica 26 settembre sulla Gradinata degli Alpini, dalle ore 9.00 alle ore 18.00.
Il ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza.
La Festa dell'Uva (giovedì 23 - Bianco e Rosso a Braccetto e Presentazione giovani Dj, venerdì 24 - Proseccando, sabato 25 e domenica 26 - Vinama e Festa dell'Uva Stand) celebra i riti della vendemmia e fa conoscere attraverso il concorso enologico regionale Enoconegliano, una selezione dei migliori vini veneti autorizzata dal Ministero per le Politiche Agricole.
Il Vino sarà accompagnato con degustazioni di prodotti locali e con il sottofondo musicale di diversi artisti locali che allieteranno la giornata.
Si inizia il venerdì con la tradizionale cena della vendemmia, durante la quale più di mille commensali possono assaporare i piatti tipici della cucina veneta.
La festa dell'Uva è inoltre il palcoscenico di Vinama, un appuntamento per imparare a gustare i sapori e profumi dei vini.
Lungo via XX Settembre, la via storica della città, vengono allestiti gli stand per degustare i vini selezionati ad Enoconegliano.
I vini di “Vinama” rappresentano la qualità delle aziende venete che hanno consegnato alle commissioni di esperti il loro prodotto.
Oltre 300 vini veneti e specialità gastronomiche da assaggiare in un contesto privilegiato in cui degustare il nettare degli dei, diventato nel tempo patrimonio culturale.
Degustare un calice di Vino è come trovarsi di fronte ad un’opera d’arte: studiare i colori e le sfumature in un Vino, immergersi nei suoi colori e profumi, apprezzare i sapori, insomma comprendere un Vino è un processo che mette in moto tutti i sensi.
la novità di quest'anno è l'aggiunta di una giornata, giovedì 23 settembre, nella quale si terrà l'esibizione in piazza Cima di giovani dj locali.
La manifestazione si concluderà domenica 26 alle ore 20.30 con l'assegnazione, presso l'ex Convento di San Francesco, del Premio Dama D'Oro alla miglior cantina, oltre al conferimento del  Premio “Tullio di Rosa” al miglior spumante in concorso.
Da non perdere infine il tradizionale torneo di Enodama che si concluderà nel tardo pomeriggio in Piazza Cima.
I finalisti emergeranno dal girone eliminatorio di partite che nelle settimane precedenti la finale si tengono presso le osterie ed i bar di Piazza Cima e via XX Settembre.
Un notevole sforzo finanziario ed organizzativo viene dedicato ogni anno alla Festa dell'Uva che offrirà a migliaia di persone, con il fitto programma di iniziative, la possibilità dell'incontro con l'antica civiltà del Vino.

Conegliano Pedala: tutti in bici per le strade del coneglianese
Partirà alle 9.30 di domenica 26 settembre, da Via Carducci, la tradizionale gita cicloturistica non competitiva che quest'anno giunge alla sua 32^ Edizione.
La manifestazione, che di anno in anno vede la presenza costante di diverse centinaia di partecipanti, si svolgerà lungo le vie della Città di Conegliano, coinvolgendo anche i comuni limitrofi di San Vendemiano e San Fior.
Il tragitto è costituito da circa 30 km di percorso interamente pianeggiante, questo per consentire la partecipazione alle persone di tutte le fasce di età, dai bambini fino anche agli ultra ottantenni.
Sono previsti due punti ristoro, uno a metà percorso e uno a fine corsa. Il percorso termina in Piazzale Zoppas. A tutti i partecipanti verrà consegnata una pergamena ricordo con raffigurato un angolo storico della Città.
Seguirà poi la premiazione del partecipante più longevo, del gruppo che arriva da più lontano e del personaggio più caratteristico di tutta la manifestazione.
Quest'anno è previsto un nuovo punto per iscriversi aperto tutto il venerdì 24 settembre presso il piazzale di San Martino (ex negozio delle biciclette).
Le iscrizioni continueranno anche sabato 25 e domenica stessa. presso il piazzale della Parrocchia di San Martino. E nei pressi della stazione la domenica 26 fino alla partenza.
La partecipazione è a pagamento con una quota di 6 euro.
Il contributo per il sociale della Conegliano Pedala verrà devoluto alla Associazione "Renzo e Pia Fiorot" per la lotta contro i tumori. L’iniziativa si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.
La giornata è organizzata dal Gruppo Amici Sportivi San Martino, dal circolo “L. Murialdo” e Amministrazione Comunale.

Conegliano, apertura della Sala dei Battuti
Dal 4 settembre 2010 la Sala dei Battuti presso il Duomo di Conegliano (Via XX settembre) sarà aperta al pubblico tutti i sabati e le domeniche dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 18, grazie alla collaborazione del Rotary Club Conegliano e dell'Università Adulti e Anziani.
Ingresso libero.
Occasioni preziose per poter ammirare gli stupendi affreschi cinquecenteschi di Francesco da Milano e Ludovico Pozzoserrato che ne decorano le pareti nonché l'attigua Sala del Capitolo con i suoi preziosi arazzi di manifattura fiamminga.
 
fonte:trevisopress.it
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI