CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Progetto turistico Pedemontana Collina Veneta, convego a Soave

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Progetto turistico Pedemontana Collina Veneta, convego a Soave

Stampa E-mail
14 maggio 2012: la Regione Veneto presenta a Soave il progetto turistico "Pedemontana Collina Veneta"
Al convegno, in programma dalle ore 18,00 a Borgo Rocca Sveva, presente l'assessore regionale al Turismo Marino Finozzi
versare-vino

Il nuovo marchio d'area regionale, che coinvolge 137 comuni della fascia collinare veneta, punta su ambiente, cultura ed enogastronomia
Prima destinazione italiana per numero di turisti, il Veneto si appresta a consolidare e ad aumentare il primato affiancando all'offerta di laghi, montagna, mare e città d'arte una nuova area tematica turistica, la Pedemontana veneta. Che sarà presentata ufficialmente a istituzioni, associazioni e operatori economici del territorio dell'est veronese dall'assessore regionale al Turismo Marino Finozzi lunedì 14 maggio p.v. in occasione del convegno previsto a Borgo Rocca Sveva a partire dalle ore 18.00.
I partecipanti. Dopo i saluti del sindaco Lino Gambaretto e l'intervento dell'assessore Finozzi, il convegno prevede gli interventi di Paolo Rosso, commissario al Turismo della Regione Veneto, Gabriele Maestrelli, sindaco di San Pietro in Cariano, comune capofila del progetto in terra scaligera e Nazzareno Leonardi, coordinatore del progetto, frutto dell'accordo di programma fra Regione, che manterrà la regia dell'iniziativa, e i comuni di San Pietro in Cariano (Vr), Thiene (Vi) e Vittorio Veneto (Tv),

Nuove opportunità di crescita economica del territorio. Il nuovo marchio d'area regionale punta su ambiente, cultura ed enogastronomia e coinvolge 137 comuni della fascia collinare veneta, 21 dei quali scaligeri (San Martino Buon Albergo, Colognola ai Colli, Lavagno, Cazzano di Tramigna, Cerro, Grezzana, Illasi, Mezzane, Montecchia di Crosara, Monteforte d'Alpone, Roncà, San Giovanni Ilarione, Soave, Tregnago, Bussolengo, Fumane, Marano, Negrar, Pescantina, San Pietro in Cariano e Sant'Ambrogio di Valpolicella). Si tratta, quindi, di un grande progetto che interessa nel totale un milione di abitanti, ma che soprattutto vale 1,5 milioni di presenze e 2,5 milioni di arrivi all'anno: questi numeri si possono incrementare del 30 per cento nei prossimi tre anni, secondo la delibera dell'8 novembre scorso che ha approvato il progetto 2012-2014 della Pedemontana veneta. Per raggiungere questo obiettivo, il gruppo di lavoro già costituitosi in seno al progetto del nuovo marchio d'area, si adopererà per rispondere alla domanda turistica con l'offerta di prezzi, luoghi e periodi diversificati delle iniziative ed il governo dei flussi e delle tipologie dei diversi turisti nonché con la disponibilità a dare consigli agli operatori sulle scelte da fare.

A fine convegno, degustazione dei prodotti d'eccellenza del territorio. Le tematiche che saranno individuate e promosse attraverso lo sviluppo di alcuni itinerari sono le più svariate: dalla cultura al turismo attivo per gli amanti delle attività sportive agli itinerari e alle mete naturalistiche. Ma è il turismo enogastronomico uno dei principali obiettivi del progetto, vista la presenza in Veneto di ben nove Strade del Vino con prodotti di eccellenza mondiale come l’Amarone, il Prosecco e il Soave, ma anche il Lessini Durello, il Gambellara, il Vespaiolo e il Torcolato e i tanti prodotti agroalimentari che caratterizzano il territorio collinare veneto e che si potranno degustare a fine convegno nel buffet curato dalle Strade del Vino Soave e Lessini Durello.
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI