CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Primavera del Prosecco e Formaggi Dop a Caorle

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Primavera del Prosecco e Formaggi Dop a Caorle

Stampa E-mail
L’iniziativa si svolgerà il 20/08/09 in abbinata al concerto sfida Beatlets vs Rolling Stones

PRIMAVERA DEL PROSECCO E FORMAGGI DOP ALLA CONQUISTA DI DUNA VERDE (CAORLE)
dsc00356


La Primavera del Prosecco e i formaggi di Aprolav sbarcano a Duna Verde (Caorle). I sapori Doc della Marca trevigiana e del Veneto faranno tappa nella località balneare dell’adriatico per dar vita all’iniziativa “Duna on the Doc” che sfrutterà l’organizzazione di un originalissimo concerto in cui andrà in scena una sfida musicale a colpi di brani dei Beatles e dei Rolling Stones. L’appuntamento è per il 20 agosto, a partire dalle 19,30. A fronteggiarsi due gruppi composti da musicisti trevigiani:  i Beatnik e The Step Stoned. Ovvero Beatles contro Rolling Stones, la più classica delle rivalità che la storia della cultura rock abbia conosciuto.
“Per la Primavera del Prosecco queste tappe estive hanno un grande significato di promozione del nostro territorio e dell’identità dello stesso Prosecco con le colline della nostra alta Marca trevigiana – sottolinea il Presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro – Abbinare la degustazione dei nostri prodotti tipici con un concerto sfida la trovo un’idea originalissima che non mancherà di colpire positivamente i tanti turisti dell’area di Caorle. Un plauso all’Unpli che partecipa alle nostre attività di promozione delle eccellenze trevigiane su tutto il litorale veneto”. Ad organizzare l’evento il Comitato Duna Verde con la Pro Loco di Caorle e la Cantina Ca’ Corniani. “Porteremo ai turisti il meglio dei formaggi veneti dop – aggiunge il Presidente di Aprolav, Terenzio Borga – Molte volte i turisti delle spiagge restano stupiti che il nostro entroterra sia una miniera di sapori così variegati e ricchi di opportunità”.  

Beatles e Stones, fin dall’inizio della loro carriera si contraddistinsero per la loro immagine pubblica e sociale, pur attingendo entrambi dal rock and roll anni 50  Beatles: belli, puliti, popular,(apparentemente) conformisti,  immagine di una società serena e pacifica. Rolling Stones: grezzi, sporchi, portatori di protesta, adulatori delle droghe pesanti, simbolo di una società anch’essa piu’ dura e malsana. In realtà sia i Beatles (prima) che gli Stones (poco dopo) sintetizzarono in modo originale la musica proveniente dall'America per poi conquistare l'Inghilterra, gli States, il mondo: entrambi i gruppi utilizzarono creativamente (e non solo) le droghe, condivisero ambienti ed interessi artistici, fu Harrison a contattare la Decca per il primo provino degli Stones, ed i Beatles offrirono ai rivali in fieri il primo singolo. Identificarsi con il caschetto dei Fab Four di Liverpool o con la grinta cattiva e i capelli lunghi degli Stones ha avuto un significato forte per diverse generazioni.  Entrambi hanno segnato profondamente la storia della musica del novecento, ed entrambi hanno scritto e interpretato canzoni bellissime, e una loro eventuale rivalità deriva più che altro da motivi pubblicitari, portando ad entrambi maggiori vendite. E si possono quindi amare sia gli uni che gli altri, come cantava Gianni Morandi. Ma siccome la leggenda non muore mai ecco che la rievocazione  del ‘duello’ a suon di musica Beatnik vs The Step Stoned, che vedra’ contrapposti musicisti tutti trevigiani. The Step Stoned formati da Silvio Pillon (voce), Fabio Fiammengo (basso), Paolo Lippi (chitarra), Alberto Favaro (chitarra) e Orazio De Salvo (batteria) che dal 2002 eseguono fedelmente  le canzoni di Jagger-Richard. I Beatnik, band nata per l’occasione, non e’ nella classica formazione quartetto, ma annovera musicisti di rango come Max ‘Bitols’ Pilotto (chitarra), Marco ‘Woofer’ Simeoni (basso), Davide ‘Flower’ (batteria), Leonida ‘Ona’ Ghedin (tastiere), Gilberto ‘Cito’ Giusto (sax).
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI