CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Primavera del Prosecco DOCG

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Primavera del Prosecco DOCG

Stampa E-mail

Si è svolta oggi la conferenza stampa di presentazione della Primavera del  Prosecco, edizione 2010. In questa occasione sono stati presentati anche il logo e il nome rivisitati recentemente. Erano presenti il presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro, il vicepresidente e assessore al Turismo Floriano Zambon, l'assessore all'Agricoltura della Provincia di Treviso Marco Prosdocimo, il coordinatore del comitato organizzatore e presidente dell'Unpli Treviso Giovanni Follador e il presidente di AltaMarca Giampiero Possamai.  In occasione della conferenza stampa è stato presentato il nuovo logo scelto per la Primavera Prosecco DOCG che andrà a disegnare la nuova immagine della manifestazione nell’anno che vedrà il Prosecco diventare ufficialmente Superiore

primavera-prosecco-docg

 “La primavera del prosecco è anche una grande occasione di marketing territoriale, cin tengo a ricordarlo ad ogni occasione possibile. Si tratta, infatti, di un evento che ormai si è consolidato a livello nazionale. Una manifestazione dall'alto valore turistico che da quest'anno cambia nome e logo: ‘Sui colli di Conegliano e Valdobbiadene – Primavera Prosecco di DOCG’: un giusto riconoscimento al nuovo status del Prosecco. Questo restyling ha il pregio di identificare chiaramente il territorio storico di produzione del Prosecco, un prodotto di punta non solo per il territorio, ma in generale per la produzione made in Italy. Infatti, il Prosecco è oggi leader anche nei mercati statunitensi e in Asia” ha commentato il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro.

Nel suo intervento il vicepresidente della Provincia di Treviso, Zambon ha ricordato che “la Primavera del Prosecco è una manifestazione importante anche dal punto di vista turistico. La stessa zona geografica riconoscibile nell’Alta Marca, dove si svolge l’evento, è riconosciuta dal piano territoriale turistico come una delle aree trevigiane di grande valore attrattivo. Il turismo enogastronomico va indiscutibilmente legato al nome dei vini del territorio affinché ci sia armonia nella comunicazione e promozione del territorio”.

“Un logo tutto nuovo che interpreta la nascita della Denominazione di Origine Controllata e Garantita per il Vino Conegliano-Valdobbiadene Prosecco DOCG capace di legare sempre più la manifestazione al territorio di produzione. – spiega il Coordinatore Giovanni Follador – Abbiamo deciso di dare vita ad un restyling capace di focalizzare, con poche parole, concetti chiave quali: territorio storico di produzione, Vino dalle eccezionali qualità e accoglienza unica tra paesaggi e storie da raccontare.”

“Siamo stati i primi a lanciare un importante segnale: un nuovo nome che comprende un’area geografica maggiormente  estesa. Infatti, oggi il nome Prosecco deve avere un'area di identificazione, la Conegliano-Valdobbiadene DOCG” ha aggiunto l’assessore provinciale all’Agricoltura, Marco Prosdocimo.

 Con l’occasione è stata presentata alla stampa la 4^ edizione del Premio Giornalistico Primavera Prosecco DOCG, curata come ogni anno dalla segreteria di Altamarca: “Anche quest’anno - ha spiegato Gianpietro Possamai , presidente di Altamarca e della Comunità Montana delle Prealpi Trevigiane - il Comitato Organizzatore ha deciso di riconoscere con questo concorso i migliori articoli e servizi giornalistici che hanno per oggetto il territorio dell’Altamarca Trevigiana con uno scopo in più quello di comunicare la specificità di un territorio unico vocato alla produzione del Prosecco Superiore. Il concorso, riservato a giornalisti italiani e stranieri iscritti all’Ordine, intende sviluppare un’ulteriore azione di promozione dell’evento Primavera Prosecco Docg attraverso la forza comunicativa e conoscitiva dei  media. Le modalità di adesione verranno comunicate prossimamente”.

 

 

 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI