CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Premi per la Primavera del Prosecco

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Premi per la Primavera del Prosecco

Stampa E-mail
TEMPO DI PREMI PER LA 'PRIMAVERA DEL PROSECCO'

(www.enopress.it). Spumeggiante epilogo alla Scuola Enologica di Conegliano - Tutti i vincitori dell’Edizione 2008 - Il concorso "Sguardi sul territorio" - "Premio Giornalistico Primavera Prosecco Doc": il Premio Speciale "Prosecco Doc Conegliano Valdobbiadene" al collega Roberto Vitali dell' Eco di Bergamo con il quale ci complimentiamo

Sample ImageConegliano - Si è svolta il 25 luglio a Conegliano, presso l’Enoteca della Scuola Enologica, la serata di premiazione dei vincitori dell’edizione 2008 della "Primavera Prosecco Doc": ventuno le etichette premiate e due le menzioni.

Ogni anno le aziende vinicole che partecipano a questa importante manifestazione, che ha il pregio di far conoscere al pubblico le eccellenze enologiche dell’Alta Marca Trevigiana, attendono con ansia la serata di "Calici di…vini", appuntamento conclusivo della Primavera del Prosecco Doc, per conoscere la classifica delle migliori etichette in gara.

Il Prosecco Doc, nella versione tranquillo o frizzante, spumante dry o extra dry, si configura certamente come il Vino più apprezzato, ma ampio spazio nei gusti del consumatore stanno conquistando anche vini dolci locali come il Refrontolo Passito e il Torchiato di Fregona, senza trascurare un meritato riconoscimento alla qualità raggiunta da Verdiso e Colli di Conegliano Doc.

Il concorso "Sguardi sul territorio"

Nella vivace serata estiva di ieri anche altre le categorie premiate, a cominciare dai ragazzi delle scuole medie vincitori del concorso "Sguardi sul territorio", promosso dal Comitato Primavera Prosecco Doc per invitare i più giovani ad osservare con maggior attenzione il proprio territorio e a raccontarlo in modo personale attraverso poesie, disegni o fotografie.

Ecco i premiati tra i ben 88 ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa:

- Greta Marsuret, prima classificata per la tipologia "fotografico", dell’Istituto Comprensivo Vittorio Veneto II, classe III D.

- Alessio Peris, secondo classificato per la tipologia "fotografico", dell’Istituto Comprensivo Vittorio Veneto II, classe III D.

- Luca De Mori, terzo classificato per la tipologia "fotografico", dell’Istituto Comprensivo Vittorio Veneto II, classe III D.

- Raffaele Geronazzo, al primo posto per la tipologia "artistico", della Scuola Media "E. Reatto", classe II C.

- Ariele Rossetto e Federica Mionetto, al secondo posto per la tipologia "artistico", della Scuola Media "E. Reatto", classe II C.

- Elisabetta Geronazzo e Monica Oregna, al terzo posto per la tipologia "artistico", della Scuola Media "E. Reatto", classe II C.

Un riconoscimento speciale alla classe I C della Scuola Media "E. Reatto" di Valdobbiadene per la presentazione dei lavori di gruppo , sia per la tipologia "fotografico" che "letterario". Tutti gli elaborati pervenuti al concorso sono stati esposti nella mostra in Villa dei Cedri a Valdobbiadene nelle serate di Calici di Vini di sabato 26 e domenica 27 luglio.

"Premio Giornalistico Primavera Prosecco Doc"

Altra premiazione, degna di nota, quella relativa alla seconda edizione del "Premio Giornalistico Primavera Prosecco Doc", nato nel 2007 per valorizzare i vini Doc di Conegliano e Valdobbiadene e per far conoscere la ricca e variegata offerta turistica dell’Alta Marca Trevigiana tra arte, ambiente, storia e cultura. I premi sono stati messi a disposizione dai vari Consorzi di Tutela dei Vini Doc e sono stati destinati a quei giornalisti che con i loro articoli si sono distinti per originalità, stile, valore comunicativo e capacità di dare una completa informazione sui prodotti vinicoli e sulle bellezze di questo territorio. Quattro le categorie del premio e un riconoscimento speciale per la migliore opera in assoluto fra quelle pervenute:

- Premio Speciale "Prosecco Doc Conegliano Valdobbiadene"

a Roberto Vitali per l’articolo Ambasciatore il Prosecco doc uscito su "L’Eco di Bergamo". Al vincitore è stato consegnato un premio di 1.000,00 euro, un soggiorno week-end a Castelbrando di Cison di Valmarino e la fornitura di 96 bottiglie di vini Doc, messe a disposizione dal Consorzio per la Tutela del Prosecco Doc Conegliano Valdobbiadene.

- Premio "Colli di Conegliano Doc", per il miglior articolo pubblicato sui quotidiani,

ad Aldo Trivellato per l’articolo Alla festa del Prosecco apparso su "La Nuova Venezia". Al vincitore va unSample Image premio di 500,00 euro, un soggiorno week-end all’Hotel Fogher di Treviso e la fornitura di 48 bottiglie di vini Doc, messe a disposizione dal Consorzio Tutela Vini Colli di Conegliano.

- Premio "Refrontolo Passito Marzemino Doc", per il miglior articolo pubblicato su periodici e settimanali, assegnato a Marino Fioramonti per l’articolo Prosecco un Vino che rispecchia il suo territorio apparso su "Turismo all’aria aperta". Al vincitore è stato consegnato un premio di 500,00 euro, un soggiorno week-end all’Hotel Villa Soligo a Soligo e la fornitura di 48 bottiglie di vini Doc, messe a disposizione dal Comitato Primavera Prosecco Doc.

- Premio "Torchiato Fregona Doc", per il miglior servizio radio-televisivo.

A ritirare il premio era presente Monica Rubele per il servizio Tv di Rai2 apparso nel programma "Sereno Variabile". Alla giornalista è stato consegnato un assegno di 500,00 euro, un soggiorno week-end al relais Duca di Dolle a Rolle e la fornitura di 48 bottiglie di vini Doc, messe a disposizione dal Consorzio Torchiato di Fregona.

- Premio "Verdiso Doc"

Per il miglior articolo apparso su siti internet, assegnato a Franco Santini per l’articolo Passaggio a Nord-Est…lungo gli itinerari e le mostre dedicate al Prosecco su "www.eumagazine.it".  Al vincitore vanno un premio di 500,00 euro, un soggiorno week-end all’Hotel Canon d’Oro di Conegliano e la fornitura di 48 bottiglie di vini Doc, messe a disposizione dall’Associazione Amici del Verdiso. La giuria ha inoltre segnalato gli articoli stampa e web realizzati dai giornalisti Armanda Capeder di "Il Melegnanese", Cecilia Lulli di "mag-magazine.it", Gian Carlo Crudeli di "Cronache turistiche", Claudia Logoluso di "La Voce d’Italia" e le testate di "Il Corriere della Versilia" ed "Euro Travel News".

Ufficio Stampa: Roberta Balmas Via Pellizzo, 39 - 35128 Padova - tel-fax +39049.7819686 - +39360.491656 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo    www.balmas.net
Comunicazione: Altamarca – Villa dei Cedri- 31049 Valdobbiadene (TV) tel +39 0423.972372 -+39. 335 1996531 fax +39 0423.975510 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo   
Organizzazione: Piazza Squillace, 4 – 31030 Combai di Miane (TV)-tel.+39 0438.893385-fax +39 0438.899600 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI