CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Oscar Green, il premio all'innovazione agricola

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Oscar Green, il premio all'innovazione agricola

Stampa E-mail

Al via le iscrizioni per partecipare al concorso “Oscar Green” promosso da Coldiretti Giovani Impresa, che premia le più innovative imprese agricole italiane  Il termine ultimo per la partecipazione all’edizione 2010 sul tema “Firma l'innovazione” è fissato al  prossimo 5 aprile  e tutte le informazioni sono disponibili all'indirizzo www.oscargreen.it o presso Giovani Impresa di Treviso (Tel. 0422.954252). Il gruppo dei giovani  imprenditori agricoli trevigiani è presieduto da Philippe Breitenberger , 25 anni, produttore di kiwi di Giavera del Montello. Il segretario è Gianluca Casagrande. 

 

fotocassett.jpg

 

“Le sei categorie di premi  riflettono la multifunzionalità dell'impresa agricola, la sua capacità di collegamento  con un contesto ben più esteso di quello prettamente aziendale, la necessità di puntare sulla qualità e su un rapporto di fedeltà con il mondo dei consumatori – spiega il direttore di Coldiretti di Treviso, Enzo Bottos -  Le nostre imprese in questi hanno hanno sfatato due questioni. La prima che in agricoltura il ricambio generazionale è in atto, la seconda è che c’è un grande fermento nel campo dell’innovazione e della ricerca. Tutto è proiettato al mercato e soprattutto ad accorciare la filiera rendendola tutta italiana a vantaggio dei produttori e dei consumatori”. Queste le sei categorie: “Stile e cultura di impresa”, “Sostieni il clima”, “Sviluppo locale”, “Esportare il territorio”, “Campagna Amica”, “Oltre la filiera”. 
“Il Premio Oscar Green premia, quindi,  l’originalità di un progetto e chi decide di scommetterci. Le sensibilità riscoperte da parte dei consumatori, la vivacità, la creatività da parte dei produttori, le innovative modalità di collegamento tra chi crea e chi consuma, fanno parte di una agricoltura rigenerata che Coldiretti rappresenta e premia – aggiunge il presidente di Giovani Impresa di Treviso -  Possono iscriversi tutti i soggetti della filiera agricola, tutta italiana, firmata dagli agricoltori, che non hanno vinto nelle ultime due edizioni. Aderire significa essere protagonisti di una dimensione positiva, sostenuta da chi lavora e ottiene risultati concreti, per restituire all'impegno di numerosi imprenditori agricoli nuovo ossigeno, perché il domani sia un’opportunità e l'ambizione di ognuno di loro una passione da “coltivare””. Ancora una volta, quindi,  Coldiretti Giovani Impresa mette al centro l'innovazione, l'impresa agricola come opportunità di successo individuale, ma anche come esaltazione di un territorio, sensibilità verso l'ambiente e valorizzazione di tipicità e tradizioni. “Invito i giovani imprenditori agricoli della Marca trevigiana a partecipare e a dimostrare tutta la loro professionalità – conclude Breitenberger – In provincia di Treviso abbiamo giovani aziende che sono dei veri esempi nazionali in fatto di professionalità, qualità espressa nelle produzioni e posizionamento nel mercato”. 
 
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI