CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Origine italiana Vs pirateria Mondiale

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Origine italiana Vs pirateria Mondiale

Stampa E-mail
Domenica 11 ottobre  Talk Show Rurale nell’aula Magna del Liceo Canova a Treviso
ORIGINE ITALIANA VS PIRATERIA MONDIALE
I casi del Grana Padano e del Gran Suino Padano che da Treviso lancia il suo progetto per ottenere l’Igp
Tra gli ospiti anche Enzo Iacchetti e Moreno Morello, inviati antitruffa davvero speciali.
Origine italiana Vs pirateria Mondiale

Da Treviso parte l’offensiva ai pirati di tutto il mondo che copiano e sofisticano il made in Italy. Di tutto questo si parlerà, infatti, al  talk show dal titolo “Origine italiana vs pirateria mondiale” organizzato nell’ambito del record della salamella più lunga del mondo che 30 macellai di tutta Italia, capitanati dal trevigiano Bruno Bassetto, cercheranno di portare a termine. L’appuntamento è per domenica 11 ottobre alle ore 10,30 presso l’aula magna del Liceo Canova a Treviso (nei pressi di Porta SS Quaranta). Per parlare di made in Italy, di truffe e di progettualità, per mettere a confronto due casi italiani, quello del Grana Padano, tra i prodotti più imitati al mondo, e del Gran Suino Padano sono stati invitati: Il Presidente di Buonitalia Spa, Walter Brunello, il Direttore generale del Consorzio Grana Padano, Stefano Berni, il vicepresidente del Consorzio Gran Suino Padano, Giovanni Valtulini, il presidente nazionale dell’Unpli, Claudio Nardocci e il gastronauta Davide Paolini. A dar man forte poi ci sono due protagonisti di Striscia La notizia, trasmissione antitruffe per antonomasia,  il conduttore Enzo Iacchetti e l’inviato Moreno Morello. L’iniziativa è patrocinata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Treviso, dal Comune di Treviso da Ascom e Coldiretti Provinciali e da Unpli Treviso. Diventa interessante l’attualità dei temi legati al Consorzio Gran Suino Padano (i 7000 metri di salamella verranno realizzati esclusivamente con questa carne tipicamente italiana) che in questi giorni sta giocando la sua partita a Bruxelles per ottenere un marchio di indicazione geografica protetta.

 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI