CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Nella Marca Brilla la Tradizione dei Panevin 2011 con oltre 200 fuochi

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Nella Marca Brilla la Tradizione dei Panevin 2011 con oltre 200 fuochi

Stampa E-mail

Nella Marca Brilla la Tradizione dei Panevin. Muraro: "Che l'anno nuovo porti nuove speranze da realizzare"
Dopo le celebrazioni cristiane del Natale, nella Marca si ripete un antico rito pagano: quello dei panevin. Una tradizione che continua, oltre 200 sonoi fuochi che si accenderanno nel nostro territorio poco prima dell'Epifania. Il calendario è a disposizione di chiunque nel sito della Provincia al link http://turismo.provincia.treviso.it

Nella Marca Brilla la Tradizione dei Panevin 2011 con oltre 200 fuochi
"Dopo l'omaggio ai Presepi, simbolo della tradizione cristiana, il nuovoanno ci porta a questo rito pagano, il "panevin" che, con le sue origini di tradizione agricola vuole invece fungere da benevolo portatore di fortunaper l'anno che va a cominciare. Il Panevin è un'antica tradizione consolidata del territorio, tramandata di generazioni in generazione, maiseppellita dalla polvere della storia. E non solo, ormai funge anche da comprovata attrazione turistica, oltre che da momento di aggregazione per laComunità. Sarebbe un peccato far morire una memoria di questo genere -
spiega il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro - Ricordo che il fuoco è purificatore, su cui simbolicamente vengono distrutte lesfortune del passato illumina le fredde notti della Marca e dalla direzione delle faville e del fumo che si levano dal cumulo di sterpi e legno, sitraggono gli auspici - in cuor nostro sempre benevoli - per ciò che ci riserva il futuro. La nostra è una provincia di profonda tradizione agricolae il panevin rappresentava inizialmente la festa per il Solstizio d'Inverno.
Una spiegazione popolare collega poi il panevin al Natale, in quanto questi fuochi servirebbero per far luce ai Magi nel loro viaggio alla ricerca dellagrotta della Natività. Invito allora i cittadini trevigiani a riunirsi davanti al falò, per vivere insieme questo momento di aggregazione primadella fine delle feste. E che sia un segnale forte da parte di una Comunità che non vuole rinunciare alle proprie tradizioni, anche in un periododifficile come questo. E che l'anno nuovo porti solo buone speranze da realizzare".

ELENCO PANEVIN 2011 nella Provincia di Treviso

 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI