CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Miss Veneto, seconda classificata a Miss Italia, alla prima spremitura pubblica dei picai

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Miss Veneto, seconda classificata a Miss Italia, alla prima spremitura pubblica dei picai

Stampa E-mail
La vicentina Giulia Nicole Magro, seconda classificata a Miss Italia, madrina della manifestazione. Appuntamento domenica 23 gennaio alle 15 in piazza a Zermeghedo (Vicenza)
Miss Veneto, seconda classificata a Miss Italia, alla prima spremitura pubblica dei picai
Si ritroveranno domenica 23 gennaio alle 15 in Piazza Regaù a Zermeghedo (Vicenza) i produttori del Recioto di Gambellara DOCG, per celebrare il rito della prima spremitura pubblica dei picai. I migliori grappoli di garganega dell’annata 2010 sono stati fatti appassire appesi al soffitto nei fruttai delle aziende per tre mesi. Portati in piazza da figuranti in costume a bordo di mezzi agricoli d’epoca, verranno spre muti con un antico torchio di legno. Il mosto che se ne ricaverà verrà in parte distribuito per l’assaggio del pubblico, in parte conservato per trasformarsi, dopo affinamento in legno e bottiglia, in Recioto di Gambellara, unica DOCG del vicentino.
Madrina della manifestazione per questa nuova edizione sarà Giulia Nicole Magro, Miss Veneto 2010 e seconda classificata a Miss Italia 2010. Toccherà a lei inserire i primi grappoli nel torchio, per poi entrarvi e iniziare la pigiatura con i piedi. Giulia è di Camisano Vicentino, ha 18 anni e attualmente è studentessa al liceo scientifico. Lavora anche come modella a livello locale ma vorrebbe continuare gli studi e iscriversi all’università.
La spremitura in piazza sarà preceduta al mattino dal convegno “Energie rinnovabili dall’agricoltura: Zermeghedo esempio regionale”. “Ci fa piacere l’impegno del comune di Zermeghedo per il riutilizzo delle biomasse agricole per la produzione di energia - dichiara il presidente della Strada del Recioto Antonio Tonello - perché testimonia il forte legame di questo nostro territorio con l’agricoltura e la viticoltura in particolare”.
Al convegno interverranno Giuseppe Castaman, Sindaco di Zermeghedo, Antonio Tonello, Presidente dell’Associazione Strada del Recioto e dei vini Gambellara DOC, Giuseppe Zonin, Presidente del Consorzio Tutela Vini DOC Gambellara, Laura Realdon , Presidente di Energeica Srl, Ivano Boaretti, Amministratore di Demetra Energy Spa, Paolo Pizzolato, Amministratore unico di Veneto Agricoltura. Modererà il giornalista Mimmo Vita, presidente nazionale Unaga.
La festa in piazza durerà fino alle 18.00, e sarà possibile assaggiare e comprare i vini della DOC Gambellara, oltre ai prodotti tipici della zona.
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI