CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow L'agroalimentare Veneto incontra la Politica

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

L'agroalimentare Veneto incontra la Politica

Stampa E-mail
Le eccellenze dell’agroalimentare delle imprese artigiane del Veneto aderenti a Confartigianato hanno oggi arricchito l’ormai tradizionale incontro informativo tra il presidente Luca Zaia e gli assessori al termine della seduta della Giunta regionale del martedì. Gli artigiani dell’agroalimentare, con le loro specialità, sono stati presentati dal presidente regionale e nazionale Giacomo Deon (pasticcere) e dai responsabili dei diversi settori produttivi: caseari, pasta fresca, gelatieri panificatori, accompagnati dai dirigenti provinciali e dai produttori. E’ stata tra l’altro l’occasione per ricordare agli operatori dell’informazione la valenza di questo segmento produttivo, antesignano delle produzioni a km 0, rigorosamente e convintamente contrario agli ogm e ai gusti omogenei e indistinti della mondializzazioni, fautore di fantasia e innovazione nella salvaguardia della tradizione dei sapori veneti.
L'agroalimentare Veneto incontra la Politica

A quello odierno seguiranno prima di fine anno altri due incontri tra Zaia, Giunta veneta e artigiani agroalimentari, che permetteranno di completare la presentazione di una offerta tanto vasta quanto gustosa, invitante e preziosa della quale oggi è stato proposto solo un primo assaggio. “Non avremmo potuto pianificare questa iniziativa di promozione – ha commentato Giacomo Deon – senza il contributo fondamentale dei dirigenti componenti i diversi direttivi regionali di mestiere e di tutte le Associazioni/Unioni provinciali che, di volta in volta offriranno mezzi, uomini e prodotti!”.
La produzione agroalimentare del Veneto è vastissima, basti pensare che solo i prodotti tradizionali del Veneto censiti nell’Elenco Nazionale dei Prodotti Agroalimentari tradizionali sono 356. “Tutto ciò rappresenta un biglietto da visita di qualità non solo per il comparto primario ma anche per l’artigianato. Solo nella lavorazione carni, produzione formaggi e panifici, operano oggi in Veneto quasi 2 mila aziende che danno lavoro ad oltre 8 mila persone. Il 47 per cento dei prodotti citati nell’Atlante dei Prodotti Tradizionali Agroalimentari del Veneto è anche di produzione artigianale. Lotta agli OGM, il progetto Kilometro Zero degli “amici contadini”, la tracciabilità – ha concluso Deon – sono anche le nostre battaglie”.
 
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI