CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow In vino veritas, un percorso sensoriale sul vino a 47 anno Domini

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

In vino veritas, un percorso sensoriale sul vino a 47 anno Domini

Stampa E-mail
Prosegue decantAzioni alla cantina 47 Anno Domini con l'evento site-specific creato da Gruppo Panta Rei
Torna a grande richiesta “In Vino veritas” dopo il successo delle scorse edizioni, lo spettacolo prodotto da Gruppo Panta Rei dalle atmosfere magiche e sognanti sarà in scena venerdì 18 giugno alle ore 21.30, evento speciale dell'edizione 2010 di decantAzioni, baluardo culturale tra musica, enogastronomia, teatro e poesia che si sviluppa in cinque prestigiose cantine della Marca Trevigiana.
In vino veritas, un percorso sensoriale sul vino a 47 anno Domini

Curato dal Gruppo Panta Rei, compagnia organizzatrice della manifestazione ed attiva da oltre un decennio nella produzione teatrale e nell'organizzazione di eventi culturali, lo spettacolo “In Vino veritas” si plasma a seconda dello spazio che lo ospita concependo di volta in volta soluzioni alternative create per l'occasione dal conception team della compagnia teatrale. Sarà l'azienda agricola di Roncade 47 Anno Domini, dal design moderno ed essenziale, ad ospitare il percorso sensoriale sul Vino che si svilupperà in vari piani attraverso la sala degustazione, la cantina, la barricaia con vetrata sui vigneti e il portico esterno, giocando con le molteplici occasioni che offre la splendida architettura della nuova struttura. Terminato il percorso il pubblico avrà l'occasione di rivivere il piacere di una serata informale in compagnia, durante la quale si potranno scegliere i brani e le poesie recitate da uno speciale menù, che svaria al suo interno dalle quartine di Omar Khayyam, ai poeti maledetti del secolo scorso, dalle odi romantiche di Pablo Neruda, ai racconti grotteschi di Mauro Corona. Tutto incentrato ovviamente sul Vino, bevanda decantata nei secoli. Il tutto sarà accompagnato dalla musica dal vivo suonata per l'occasione dal Maestro Massimo Milani che, accompagnato dalla sua inseparabile chitarra, reinterpreterà alcune delle più famose canzoni d'autore del panorama europeo.

Per diffondere così una poesia coinvolgente, sperimentale nel suo proporsi in luoghi inconsueti ma segretamente così familiari; Vino interpretato come “poesia della terra”, per definire questa sorta di leitmotiv della cultura dell’uomo. Dalla Bibbia, se non prima, ai giorni nostri il Vino è una presenza continua, forte e ambigua. Non soltanto gli addetti ai lavori, ma anche artisti, poeti, musicisti, e intellettuali ne hanno parlato nel corso dei secoli: spesso in tono scanzonato e ironico, ma anche in modo quasi dolente e drammatico. Alcuni di questi pensieri che l’uomo ha dedicato al Vino verranno reinterpretati da Rita Lelio, figlia di una delle famiglie d’arte più antiche e importanti d’Italia che affonda le proprie radici nella Commedia dell'Arte e che ancora oggi riesce a reinventarsi con arte sempre nuova, fresca ed attuale per un pubblico moderno. Dopo una vita di apparizioni sul palco, la prima avviene intorno all’età di tre anni, decide di dar vita all’associazione Gruppo Panta Rei, per creare, assieme ad altri artisti e organizzatori del territorio, un punto di riferimento per l’organizzazione e la promozione di eventi culturali. Daniela Zamperla, altro membro fondatore dell’associazione e anch’essa figlia d’arte da oltre otto generazioni da parte di entrambi i genitori, la accompagnerà fra le parole e le emozioni di questa serata.

Durante tutta la serata sarà possibile degustare il Sauvignon 47 Anno Domini e il cibo biologico e biodinamico abbinato ad arte dagli chef del ristorante Vera Terra di Treviso, punto di riferimento per chi vuole mangiare sano in provincia.

Il costo del biglietto è di 10,00 € e comprende anche le degustazioni enogastronomiche.
Informazioni e prenotazioni: Gruppo Panta Rei 328 3857664 – Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - www.gruppopantarei.it.

Gruppo Panta Rei

L'associazione culturale Gruppo Panta Rei nasce dalla volontà di alcuni esperti nel settore dello spettacolo e degli eventi culturali di creare un punto di riferimento per la produzione, la gestione, l'organizzazione e la promozione di attività nell'ambito del teatro, della musica, della danza e della cultura in ogni sua forma. Preciso interesse è indirizzato all'infanzia e alla gioventù attraverso laboratori, spettacoli e rassegne rivolti al mondo della scuola e del teatro ragazzi.

Particolare rilevanza del progetto artistico è la ricerca e lo studio di temi sociali e di attualità, in continua evoluzione e crescita per ridare al teatro quella primordiale funzione formativa del pubblico e quindi della società.
L'associazione, oltre a curare progetti propri e per conto di enti e amministrazioni pubbliche, offre una serie di servizi organizzativi, logistici e amministrativi per facilitare la nascita e la diffusione di realtà culturali nel territorio.
Il nucleo artistico portante è composto da figli d'arte delle storiche famiglie Lelio, Zamperla e Libassi, attive da oltre quattro secoli nel panorama teatrale nazionale.
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI