CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Il Veneto tra la terra e il cielo

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Il Veneto tra la terra e il cielo

Stampa E-mail
“Il Veneto tra la terra e il cielo”, rassegna e festa delle eccellenze regionali, terrà il suo battesimo a Treviso dal 16 al 18 ottobre prossimi, quando il capoluogo della Marca ospiterà nelle sue strade e nelle sue piazze il meglio della cultura, dell’ospitalità, della produzione e dell’agroalimentare regionali, proponendolo a tutta Italia. L’iniziativa, che sarà itinerante e che nei prossimi anni sarà proposta a rotazione nelle altre province della Regione, è stata presentata questa mattina a Villa Settembrini di Mestre dal vicepresidente della Giunta veneta Franco Manzato e dal sindaco di Treviso Gianpaolo Gobbo.
venetopayoff_small.jpg

“La manifestazione sarà dedicata alla qualità del Veneto in tutte le sue espressioni – ha sottolineato Manzato – e rappresenta la prima fase della valorizzazione dell’autunno e dell’inverno del Veneto, nel contesto di quella politica aggressiva con la quale promuoviamo in Italia e nel mondo la prima regione turistica della penisola, con risultati che, anche alla luce dell’andamento turistico di luglio e agosto, dimostrano come la nostra economia dell’accoglienza  tiene bene, a fronte di un calo generalizzato del turismo mondiale, europeo e italiano”. A “Veneto tra la Terra e il Cielo” seguirà a novembre il mese dedicato ai misteri e alle leggende del territorio regionale, le iniziative a favore dello sport invernale e le azioni all’estero, in particolare negli Usa, con la partecipazione al Columbus Day , e nel Regno Unito, dove testimonial del Veneto sarà il CT della nazionale inglese Fabio Capello.
“Veneto tra la Terra e il Cielo” proporrà, anche visivamente i colori del logo turistico regionale, dedicati alle diverse proposte di ospitalità (mare, montagne, lago, terme, città d’arte, parchi), e vede il coinvolgimento dell’intero sistema di promozione regionale, con l’obiettivo di offrire ai visitatori (si punta soprattutto ad un target nazionale costituito da gruppi familiari) le emozioni che le esperienze, l’inventiva, il bello e il buono che il Veneto sa proporre. “La manifestazione è promossa dalla Regione – ha ricordato Manzato – per far sapere a tutti come siamo e quale sia non solo l’eccellenza della produzione e del territorio, ma anche la qualità della vita di questa regione straordinaria. Per il 2010 – ha preannunciato il vicepresidente – pensiamo che la prossima città ad ospitare la manifestazione potrà essere Padova”. “Treviso ringrazia per l’onore – ha commentato Gobbo – e si fa volentieri carico di un onere che dimostrerà una volta di più come il capoluogo della Marca sa essere sede ideale per promuovere il territorio, aprendosi a tutto il Veneto”. Questa iniziativa vuole anche essere una risposta e un’alternativa ad un evento, l’Ombralonga, “che nel tempo aveva debordato”. “Rispetto alla proposta regionale ci sarà un coinvolgimento totale e condiviso, con il quale proporremo il meglio della nostra qualità – ha concluso il sindaco di Treviso – e assieme ad essa il lavoro, la fatica e l’economia delle nostre imprese nei diversi settori”.
 
Ulteriori Informazioni:
 
 
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI