CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Il trevigiano Dino Marchi riconfermato alla guida dei sommelier veneti

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Il trevigiano Dino Marchi riconfermato alla guida dei sommelier veneti

Stampa E-mail
Il trevigiano Dino Marchi è stato riconfermato alla presidenza dell’Ais, Associazione italiana sommeliers, del Veneto. Sommelier professionista, Marchi guiderà per il prossimo quadriennio la sommelerie veneta, seconda per numero di associati in Italia, con oltre 3.500 iscritti.
Riconfermati anche i delegati di sei delle sette delegazioni provinciale: lascia Mariucia Pelosato, responsabile a Vicenza, sempre più assorbita dall’attività vinicola di famiglia, che è stata sostituita da Roberta Moresco.
Il trevigiano Dino Marchi riconfermato alla guida dei sommelier veneti

Marchi, con l’entusiasmo e l’impegno che lo caratterizzano da sempre, ha in mente numerosi nuovi progetti, ma punta anche a consolidare la già ottima partnership con le principali Istituzioni pubbliche del territorio, fra cui la Regione Veneto, che sempre più si rivolgono al sodalizio in occasione dei principali eventi di promozione dell’enogastronomia veneta. “Ho la sensazione che l’Ais Veneto possa considerarsi un’isola felice – ha detto il presidente Marchi - grazie a quest’armonia e amicizia che si è creata fra delegati, delegazioni e soci, segno di un vero e sano spirito associazionistico. Grazie alla loro grande passione e con la loro vicinanza, i delegati mi hanno sempre dimostrato di aver compreso quanto sia importante il lavoro squadra. Il premio di tutto questo lavoro e di questi sforzi sono rappresentati dalla grande vitalità e visibilità che l’associazione ha ottenuto”.

Fra le molte iniziative che Ais mette in cantiere per ribadire la propria identità di “ambasciatori del Vino”, vi è il consolidamento del premio “Carta dei vini dei ristoranti del Veneto”, che nel 2011 vivrà la sua terza edizione, con l’avvio di un progetto di comunicazione e di educazione rivolto al mondo della ristorazione per far conoscere e selezionare meglio i vini veneti e poterli proporre con maggior cura in abbinamento ai piatti. E’ imminente la kermesse “Cortina Spumanti” in programma sabato 10 luglio, rassegna che raggrupperà 40 cantine dello spumante italiano nell’elegante ambiente del Miramonti Majestic. Torna il prossim’anno al Castello di S. Salvatore, a Susegana l’evento “Il Veneto al 300 x 100!”, una manifestazione che si pone l’obiettivo di selezionare e proporre il meglio delle etichette venete. E come sempre l’associazione ha a cuore la formazione professionale con un impegnativo percorso per diventare sommelier: tre i corsi prima di guadagnarsi il sudato tastevin, ma molta attenzione viene anche dedicata ai cosi di livello superiore, vale a dire al “Master di servizio” per formare l’eccellenza nella proposta e nel servizio del Vino.

 

 
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI