CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Gran Fondo del Prosecco 2009

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Gran Fondo del Prosecco 2009

Stampa E-mail
Il 17 Maggio partirà da Vittorio Veneto (TV) la Gran Fondo del Prosecco 2009.

GRAN FONDO DEL PROSECCO 2009:
PRODOTTI TIPICI E SPORT DEL TERRITORIO
Presentata l’edizione 2009 della GF del Prosecco, tra le novità anche la Gran Fondo d’Istria
.

E’ stato il sorriso di Veronica Da Frè, Miss Prosecco 2008, ad accogliere le oltre 70 persone intervenute alla conferenza stampa  tenutasi questa mattina a Castel Brando a Cison di Valmarino (TV), uno dei 13 comuni che il 17 maggio p.v. verrà attraversato dai 135 km della Gran Fondo del Prosecco. Presenti in sala gli amministratori dei comuni di Farra d’Alpago, Miane e Vittorio Veneto, comune quest’ultimo che vedrà la partenza e l’arrivo degli oltre 700 ciclisti fino ad ora iscrittisi a questa che è una vera e propria maratona sul pedale. Ma la conferenza stampa è stata anche l’occasione per parlare di Primavera Prosecco DOC, ovvero il cartello enoturistico che ha dato il via alle manifestazioni sportive presentate: la Slow Bike Prosecco DOC, la Prosecchissima, la Gran Fondo del Prosecco. A presentare con orgoglio i risultati ottenuti dopo 14 anni d’attività erano presenti il Presidente del Comitato Organizzatore, Primavera Prosecco DOC, Giovanni Follador, che ha colto l’occasione per ringraziare le associazioni sportive per il grande lavoro fatto, sottolineando l’aspetto sportivo della manifestazione: oltre agli eventi legati al ciclismo, le 17 mostre del prosecco si sono gemellate anche con la pallavolo, il golf e la celebre Maratona di Treviso. Presenti in sala anche l’Assessore allo Sport della Provincia di Treviso Paolo Speranzon e  Marco Prosdocimo Assessore all’Agricoltura, che ha voluto sottolineare come da molto tempo a Treviso il marketing territoriale non sia solo un concetto astratto ma il risultato concreto dell’azione congiunta di diversi attori oltre alle istituzioni locali; idea ripresa dal Direttore del Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso, Alessandro Martini, che ha presentato con l’occasione i pacchetti turistici nati dalla volontà delle associazioni sportive di dare un servizio in più ai visitatori e agli atleti che parteciperanno ai diversi eventi sportivi.
“Sport e turismo.” - ha esordito Giovanni Renosto, patron della Gran Fondo del Prosecco – “Proprio com’è stato sottolineato dai relatori che mi hanno preceduto, il modo migliore per portare avanti con successo eventi sportivi come le Gran Fondo è quello di organizzarle in territori da pregevoli aspetti turistici ed enogastronomici. Così abbiamo fatto noi dell’Associazione Eventi Gran Fondo quando abbiamo scelto il comune di Vittorio Veneto come luogo di partenza e arrivo della nostra manifestazione, facendo attraversare ai nostri atleti  territori affascinanti come Refrontolo, il lungolago di Revine e le colline del Prosecco che accompagneranno con i loro filari ogni pedalata. Così – ha concluso Giovanni Renosto - speriamo abbia successo la neonata Gran Fondo d’Istria, e qui ringrazio il Sindaco di Orsera per la sua presenza e per la disponibilità. Una scommessa quella di gemellare la Gran Fondo del Prosecco con la Gran Fondo d’Istria, che speriamo premi la voglia di offrire agli appassionati di ciclismo e non solo, la possibilità di scoprire nuovi territori, nuovi paesaggi e nuove culture enogastronomiche attraverso lo sport.” E il Sindaco di Orsera, Franko Stefanic ha ringraziato: “Gli amici veneti per la loro disponibilità. Noi in Istria non abbiamo la stessa cultura del ciclismo che c’è qui da voi, ma ci auguriamo che anche grazie a questa Gran Fondo e alla vostra collaborazione, la passione possa crescere. Vi aspettiamo in Istria il 19 aprile, vi do fin da ora il nostro benvenuto augurandomi che, come noi apprezziamo il vostro buon Prosecco, voi possiate gustare qualche buon bicchiere di Malvasia.”


 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI