CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Degustando con l'autore a 47 Anno Domini

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Degustando con l'autore a 47 Anno Domini

Stampa E-mail
Alla cantina 47 Anno Domini ciclo di incontri in collaborazione con Giunti Editore e con la libreria Giunti al Punto di Treviso. Tra gli ospiti Stefano Bonilli, Beppe Bigazzi e Giovanni Pina. Mercoledì 4 novembre 2009 il primo incontro.
47ad.jpg

Roncade (TV), 28 ottobre 2009 - La cantina trevigiana 47 Anno Domini (a Roncade, lungo la Strada Treviso Mare), da sempre aperta al confronto con diverse forme d'arte e con tradizioni e innovazioni della nostra cultura, inaugura una nuova importante collaborazione con Giunti Editore e con la libreria Giunti al Punto di Treviso.
Dal 4 al 27 novembre 2009, l'Azienda ospiterà "Degustando con l'autore": cinque incontri, dedicati ad altrettante pubblicazioni edite dalla casa editrice fiorentina, che saranno abbinati all'assaggio di imperdibili delizie e alla degustazioni di vini 47 Anno Domini.
Saranno presenti nomi importanti del mondo dell'enogastronomia di qualità, che, a partire da un libro, che li vede coinvolti nella veste di autori o curatori, verranno a raccontare a Treviso storie, segreti, risorse, aneddoti, trucchi, propri della tradizione culinaria, ma anche novità e innovazioni.
Appuntamenti da non perdere, che offriranno l'occasione di conoscere da vicino grandissimi personaggi e di ascoltare dalla loro voce metodi e suggerimenti dell'arte della tavola: Stefano Bonilli, inventore e fondatore del Gambero Rosso e ora anima di uno dei migliori blog enogastronomici d'Italia, paperogiallo.net; Beppe Bigazzi dal 2000 fra i protagonisti de La prova del cuoco su Rai Uno; Giovanni Pina, membro del Relais Dessert International, che riunisce i 100 migliori pasticceri nel mondo, e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani; Giuseppe Vaccarini, nell'olimpo dei sommelier, vincitore del concorso miglior sommelier del mondo già nel 1978 e dal 1996 al 2004 presidente dell'Association de le Sommellerie Internazionale; Gabriella Baiguera, fra i massimi esperti di caffè.
Aprirà la rassegna, mercoledì 4 novembre alle ore 18.00, il grande sommelier Giuseppe Vaccarini, che presenterà il suo libro Manuale degli Abbinamenti (Giunti Editore), dedicato agli abbinamenti cibo e Vino, e articolato in una carrellata di proposte da abbinare ai principali alimenti (dalle verdure ai formaggi e latticini, alle carni e al pesce, ai dolci) e a alcune grandi ricette della tradizione italiana e straniera, nonché a nove ricette d'autore firmate dai migliori chef stellati Michelin del nostro paese: da Claudio Sadler a Annie Féolde, da Frédy Girardet a Nadia e Antonio Santini. Il volume si apre con un dialogo tra l'autore e Gualtiero Marchesi. Due amici, ma soprattutto due maestri che riflettono sul senso degli abbinamenti e sull'importanza di cogliere il perché ultimo delle scelte, andando alla radice dei sapori e dei gusti.
Giuseppe Vaccarini è sommelier professionista dal 1972, vincitore del concorso per miglior sommelier del mondo già nel 1978, titolare di corsi di specializzazione presso l'Università Bocconi e la Cattolica di Milano nel 2005, ha presieduto dal 1996 al 2004 l'Associazione Internazionale della Sommellerie e tuttora è impegnato in quell'ambito, mantenendo numerose collaborazioni con aziende del settore in diversi paesi. Nella sua lunga e prestigiosa avventura professionale è stato, fra l'altro, sommelier e quindi direttore del ristorante "Gualtiero Marchesi" a Milano (1978-83), autore di numerose pubblicazioni edite in Italia e all'estero e Presidente dell'Associazione Italiana Sommelier.
Ingresso libero. È gradita la prenotazione: 0422/849976, Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo Info: www.47annodomini.it
Dal 1 novembre 2009 al 31 gennaio 2010 i possessori della Giunti Card avranno diritto a uno sconto del 10% sui vini 47 Anno Domini, degustabili e acquistabili in Azienda nella Wine Boutique interna - punto vendita al dettaglio.
IL CALENDARIO
Dopo l'incontro di mercoledì 4 novembre alle ore 18.00 con Giuseppe Vaccarini.
la rassegna proseguirà venerdì 13 novembre alle ore 18.00 con Gabriella Baiguera e il suo libro Caffè. Varietà e origini, tecniche di preparazione, cocktail e ricette (Giunti Editore). Un libro spettacolare per immagini che racconta la storia della bevanda più amata nel mondo (il suo volume d'affari globale del caffè è secondo solo a quello del petrolio...), tante informazioni sulla tradizioni, coltivazione, produzione, miscele e poi le ricette - dolci e salate - alcune delle quali realizzate in esclusiva dalla tristellata Enoteca Pinchiorri (una delle cinque tre stelle Michelin in Italia). Partner dell'evento la Saeco International Group, leader nel mercato delle macchine da caffè automatiche per la casa, che offrirà una degustazione di caffè espresso. L'autrice preparerà dei gustosi cocktails al caffè tratti dal suo libro.
Beppe Bigazzi sarà protagonista dell'incontro di venerdì 20 novembre alle ore 18.00 con il suo libro Osti Custodi. Segreti e ricette della cucina tradizionale italiana (Giunti Editore), che raccoglie i ristoranti e le osterie d'Italia aderenti all'Associazione de La Gioconda Accademia degli Osti Custodi nata nel 2003 e costituita da un gruppo di ristoratori che si prefiggono come obiettivo quello di salvaguardare e diffondere la tradizione culinaria del territorio, utilizzando materie prime locali e stagionali. Di ognuno, il volume mette a disposizione del lettore una scelta di menù per ogni stagione, completi di ricette (oltre 300) e della preziosa indicazione dei fornitori locali delle materie prime, che diventano la garanzia di freschezza e genuinità.
Domenica 22 novembre alle ore 10.30, Giovanni Pina, presenterà il suo Dolci. Manuale pratico di pasticceria (Giunti Editore), dove il pasticcere svela i segreti di quello che definisce il "più bel lavoro del mondo" e insegna ai lettori a eseguire perfettamente 200 delle sue ricette più amate.
I piaceri del palato saranno appagati da una imperdibile degustazione di delizie dolci. L'autore si cimenterà in una dimostrazione pratica preparando alcune ricette tratte dal libro.
Chiuderà la rassegna, venerdì 27 novembre alle ore 18.00, Stefano Bonilli che presenterà per Giunti Editore la collana Cucinare Insieme, che lo vede coinvolto nella veste di curatore. Una collana di 20 volumi che si propone di divenire la migliore scuola di cucina italiana contemporanea disponibile in libreria e che si distingue da quanto esiste oggi sul mercato per un semplice fatto: ogni ricetta viene sperimentata, provata e riprovata e infine scritta step by step da Annalisa Barbagli e Stefania Barzini, che garantiscono l'assoluta correttezza delle indicazioni e dunque il risultato. Per ogni piatto vengono offerti approfondimenti tecnici, storici e gastronomici. Le proposte spaziano dalle ricette dei grandi cuochi ai piatti della tradizione, a quelli di derivazione straniera entrati nell'uso comune.
47 Anno Domini è una moderna cantina lungo la Treviso Mare, nella campagna trevigiana fra i fiumi Sile e Piave. È un'impresa "creativa", dalla inconsueta identità, aperta al confronto e alla contaminazione con ambiti diversi. Il terreno del Piave, fertile, argilloso, ricco di sali minerali conferisce ai vini dell'Azienda grande personalità. vitigni tradizionali come il Cabernet Sauvignon, il Merlot e altri autoctoni, quali il Raboso, vengono rivisitati in uvaggi diversi, dalle molteplici interpretazioni. E poi il Prosecco, declinato in più profili: tranquillo, frizzante e spumante. Vini importanti, raffinati, dall'inconfondibile eleganza e consistenza.
La Libreria Giunti al Punto di Treviso (Piazza dei Signori, 7) fa parte delle 142 librerie della catena distribuite su tutto il territorio nazionale. La Giunti al Punto di Treviso, oltre alla collaborazione con 47 Anno Domini, promuove, durante tutto l'anno, iniziative, incontri con autori, laboratori per bambini e migliaia di titoli disponibili per tutti i clienti.
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI