CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Carnevali della provincia di Verona: Carnevalon de l'Alpon, territorio della Strada del Vino Soave

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Carnevali della provincia di Verona: Carnevalon de l'Alpon, territorio della Strada del Vino Soave

Stampa E-mail
Con il Carnevalon de l'Alpon, uno dei più grandi e divertenti Carnevali della provincia di Verona. Tre le sfilate di maschere e carri allegorici, di cui una in notturna.
E ancora, spettacoli di cabaret accolti a suon di “pignate” (pentole) e gran profusione di gnocchi, frittelle e SoaveUna “cinque giorni di straordinaria follia”, studiata per mesi e mesi nei laboratori e negli scantinati delle contrade, trasforma una quieta cittadina del Soave Classico in un vero “Paese dei balocchi”, dove tutti, dai grandi ai piccini, partecipano con grande trasporto ed entusiasmo: è il Carnevalon de l'Alpon, uno dei più antichi – si tiene infatti da oltre sessant'anni - e divertenti carnevali della provincia di Verona che si svolge dal 4 all'8 marzo 2011 a Monteforte d'Alpone (Vr), nel territorio della Strada del Vino Soave.
Carnevali della provincia di Verona: Carnevalon de l'Alpon el territorio della Strada del Vino Soave

Il Re del Torbolin, il Principe del Gnoco e il Sior Carnevalon sono le storiche maschere sempre presenti nelle sfilate che animano il centro storico della cittadina durante la manifestazione. La prima maschera è dedicata al Vino bianco novello, ed è la maschera più importante del carnevale del paese, eletta a furor di popolo durante l'estate di San Martino; la seconda maschera è un tributo al “papà del Gnoco”, la maschera carnevalesca veronese per eccellenza, del tutto simile a un Babbo Natale che tiene a mo' di scettro una grande forchetta su cui svetta uno gnocco di patata. Ad accompagnare entrambe, naturalmente il “padrone” della festa, il Sior Carnevalon. 
Tre sfilate. Particolarmente suggestiva la Sfilata notturna di carri allegorici e gruppi mascherati che si tiene sabato 5 marzo, nel centro storico del paese, alle 20.30. Domenica 6 marzo, nelle frazioni di Brognoligo e Costalunga, alle 14.30 c'è la sfilata di carri del Carnevale dei Bambini e martedì 8 marzo a partire dalle 14.30, nel centro storico, la 62a grande e storica Sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati (in caso di maltempo, le sfilate di sabato 5/3 e di martedì grasso si svolgeranno sabato 12/3).
Divertenti anche gli altri appuntamenti in programma. Domenica 6 marzo alle 17, al Palatenda, andrà in scena il Carnevale Arcobaleno, spettacolo di musica e animazione per bambini e ragazzi con  giochi, premi e sorprese. Lunedì 7 marzo alle 20.30, sempre al Palatenda, si svolgerà il 62° Luni Pignatàro, serata di cabaret molto attesa in tutto l'est veronese a cui partecipano comici, musicisti e cantanti: come in una sorta di “Corrida”, a decretare la vittoria della performance più divertente saranno fischi e rulli di “pignàte” (pentole). A rendere ancora più liete queste occasioni di festa, le specialità enogastronomiche locali, gnocchi, frittelle e Vino Soave, servite nei numerosi stand gastronomici.
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI