CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Aziende Vitivinicole Venete su Web, il 98% ha un sito web

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Aziende Vitivinicole Venete su Web, il 98% ha un sito web

Stampa E-mail
Indagine sui siti internet delle aziende venete espositrici: una vetrina web in tante lingue per colpire i visitatori (98%), interazione sui social network migliorabile (34%).
Finozzi: una necessità per le aziende e un’opportunità di occupazione per i più giovani.
Turismo, prenotazione delle vacanze via Internet, dati in aumento

Internet è uno strumento fondamentale per la promozione dei vini veneti, amati e ricercati in tutto il mondo. Lo sanno bene le 314 aziende venete che prendono parte al  Vinitaly 2012, come dimostra una ricerca web effettuata per la Regione Veneto da Digital Action.
Il 98% degli espositori ha un sito internet aziendale: una presenza ben consolidata sul web che risponde alla necessità di una vetrina capace di raggiungere ogni angolo del mondo. La vocazione all’export si può notare nella numerosa presenza di siti con più traduzioni linguistiche a disposizione: su 307 siti l’84%, 257, ha una versione inglese, e il 35%, 107 ha la versione in tedesco. Al quarto posto la versione francese, presente in 16 siti aziendali. Non manca però chi, consapevole della possibilità di ricevere visite sul proprio sito da ogni parte del mondo, ha investito anche sulle lingue dei paesi che rappresenteranno il futuro del nostro export: 9 i siti in cinese, 7 in russo, 3 in giapponese, ma sono presenti anche traduzioni in spagnolo, svedese, norvegese, portoghese, in relazione ai mercati di riferimento per ogni azienda. Quasi nullo l’utilizzo dell’e-commerce, scelta sicuramente dovuta alle difficoltà di spedizione e distribuzione di merce così fragile come le bottiglie.

Mentre la presenza sul web è quindi consolidata, è decisamente migliorabile quella sui Social Network. Una ricerca condotta nei giorni scorsi dall’Osservatorio IULM sui Social Media, che ha analizzato 720 aziende italiane, attesta che il 50% delle aziende indagate utilizza un social network. La media delle 314 aziende  espositrici si attesta invece sul 34%.
Il social preferito è Facebook, con 102 pagine attive. In molti casi però la presenza aziendale sembra rispondere più alla necessità di “esserci” che non a una strategia di comunicazione vera e propria: ecco allora che 32 di queste pagine non sono direttamente linkate al sito internet aziendale, sono pagine personali dei titolari dell’azienda usate per comunicare le novità professionali, o sono pagine create e abbandonate dopo pochi post. Solo nell’8% dei  casi le aziende hanno scelto Twitter e, come per Facebook, spesso si tratta di profili personali dei titolari.  Più apprezzato invece lo strumento della newsletter, per comunicare contenuti più ampi, usato da 32 aziende.   17 i blog, ospitati all’interno dei siti internet, ma in più di un terzo dei casi non vengono aggiornati da oltre un mese, o addirittura da quasi un anno. 19 invece gli espositori che hanno un canale Youtube, il 6%, con una media di 2000 visualizzazioni l’uno, usato principalmente per caricare tour virtuali all’interno dell’azienda, eventi o rassegna video.
“Le aziende hanno compreso l’importanza del web e la necessità di “farsi trovare” da ogni angolo del mondo – commenta l’Assessore al Commercio Estero Marino Finozzi – e i siti offrono una vetrina importante. Quello che manca invece è una strategia di comunicazione adatta ai social network, che preveda maggiore interazione. È importante che le aziende ne colgano presto l’importanza, e in tal senso questo è un settore che offre nuove possibilità di occupazione ai più giovani, i “nativi digitali”, che hanno un approccio più immediato alle logiche di questi nuovi strumenti. “
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI