CANTINE di MARCA

Home arrow Notizie arrow Alcool e Giovani, i giovani consumatori in Veneto sono il 24,5%

Iscriviti

Newsletter di Cantine di Marca


Ricevi HTML?

 
 
Notizie RSS
feed image

Alcool e Giovani, i giovani consumatori in Veneto sono il 24,5%

Stampa E-mail
Quest’oggi all'Auditorium del Sant'Artemio si è svolto il convegno organizzato dal Rotary Club di Treviso in collaborazione con la Provincia di Treviso. Un'occasione di conoscenza e confronto sulla tematica, con particolare riferimento agli aspetti della prevenzione e della responsabilità della famiglia, dell'individuo, delle istituzioni-scuola che si traduce in provvedimenti dell'autorità, con l'obiettivo finale di educare ad un corretto uso dell'alcool.
Alcool e Giovani, i giovani consumatori in Veneto sono il 24,5%

“Giovani ed alcool, pochi dati sono sufficienti per testimoniare le dimensioni dell’allarme: i giovani consumatori di alcool di età compresa tra gli 11 e i 18 anni nel Veneto sono pari al 24,5% contro una media nazionale del 22,4%. Nella classe d’età tra i 19 e i 24 anni lo scostamento è ancora più rilevante, i giovani maschi a rischio in Veneto sono il 38,3% contro il 25,3% della media nazionale. La Provincia di Treviso, da tempo impegnata sul fronte della sicurezza stradale, oltre a progetti di informazione e prevenzione, sta promuovendo ricerche tecnologiche, ricordo ad esempio il giubbotto per scooter che si gonfia quando si cade.
A breve presenteremo un brevetto realizzato assieme ad aziende del territorio. Si tratta di un sensore posizionato sul volante che rileva lo stato psicofisico del giovane autista” ha detto il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro.
 

“Siamo felici di aver partecipato a questo progetto, perché il Rotary è senz’altro un’organizzazione seria – ha detto l’assessore provinciale alle Politiche Sociali, Alessio De Mitri – Serve un impegno senza precedenti da parte delle istituzioni che impatti la famiglia prima di tutto. E’ necessario lavorare assieme alle associazioni per predisporre momenti d’incontro e consapevolezza tra le giovani generazioni e i loro genitori”.Il prof. Lajos Okolicsányi, presidente del Rotary Club Treviso nonché noto gastroenterologo, ha evidenziato come “la numerosa e attenta partecipazione al convegno è un chiaro sintomo della profonda e diffusa percezione del problema dell’abuso di alcol tra i giovani. Ma quello che il Rotary vuole evidenziare, soprattutto, è la necessità di promuovere la conoscenza dei devastanti effetti negativi causati da una sostanza ambivalente come l’alcol, soprattutto nei comportamenti dei giovani, portati spesso ad abusarne per sentirsi accettati dal gruppo”. Problema ben espresso dalla relazione della dott.ssa Patrizia Ruscica, responsabile del dipartimento per le Dipendenze Azienda ULSS 9 di Treviso, che ha esposto un interessante quanto inquietante rapporto, frutto di un’indagine tra 569 studenti trevigiani di età compresa tra i 13 e i 14 anni. Tra questi, il 48% ha ammesso di aver già assunto bevande alcoliche, mentre tra 554 ben 116, ossia il 21% ha dichiarato di fare binge drinking (il 28% sono femmine e il 72% sono maschi).
Esperti in gastroenterologia, medicina del lavoro e tossicologia, nonché in materia di alcool e tossico-dipendenze hanno affrontato le tematiche relative all'uso ed abuso dell'alcool, le implicazioni nella guida e nel lavoro e l'analisi delle nuove tendenze giovanili. A seguire, una tavola rotonda ha dibattuto sugli aspetti della prevenzione e delle responsabilità di fronte a tale problematica, dell'individuo, della famiglia e delle istituzioni (scuola ed autorità).
 
< Prec.   Pros. >
Cantine di Marca fornisce un supporto fondamentale sia per i produttori di Vino che vogliono proporsi in maniera efficace nel Web
che per i consumatori che desiderano scoprire le Cantine e i Vini Veneti.

Non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e le reperibilità dei materiali e dell' amministratore.
Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7/03/2001.
Progetto Cantine di Marca

Tutti i marchi sono regolarmente registrati presso il Tribunale di Treviso.

I servizi di Cantine di Marca comprendono: Turismo, Promozione, Marketing Territoriale e Offerta Turistica per le Aziende Vitivinicole Venete.

HOME - NOTIZIE - CANTINE TREVISO - CANTINE VERONA - CANTINE VENEZIA - CONTATTI