In viaggio per Cantine Aperte

"Vedi quello che bevi" recita lo slogan del Movimento Turismo del Vino, organizzatore dell'evento Cantine Aperte. Un evento che, un giorno all'anno (quest'anno domenica 27 maggio) coinvolge circa mille cantine in tutta Italia, invitandole ad aprire le proprie porte al pubblico per mostrare i segreti della produzione del Vino.

 

speciale-cantine-aperte

Cronache Trevigiane non ha voluto mancare all'appuntamento, scegliendo di interpretare lo slogan "vedi quello che bevi" mettendo in mostra  tre grandi realtà del territorio: Carpenè Malvolti, Astoria e Cantina Ponte. Un viaggio attraverso tre diverse proposte enoturistiche che, nel corso di una giornata, hanno offerto ai relativi fruitori l'opportunità di conoscere i luoghi di produzione e divertirsi con le più varie forme di intrattenimento. Il tutto, ovviamente, servito insieme a dell'ottimo Vino di Marca.