Venezia, ultimi appuntamenti per il Festival dei Misteri

Dopo quattro weekend da brivido, con appuntamenti belli da far paura in 200 luoghi leggendari del territorio veneto, si conclude anche nel Veneziano il “Festival dei Misteri”, organizzato dalla Regione e dall’Unione delle Pro Loco del Veneto, con la direzione artistica dello scrittore Alberto Toso Fei. Per l’ultimo fine settimana di novembre, sono numerosissimi gli appuntamenti in tutte le province, con orari e luoghi consultabili ai siti www.veneto.to e www.spettacolidimistero.it.
misteri02.jpg

Questi gli eventi in programma in provincia di Venezia:
Sabato 28 novembre, CHIOGGIA, La donna venuta dal mare, Teatro Don Bosco, ore 21. Il 24 giugno 1508 la Madonna, recando tra le braccia il Figlio morto, appare sul lido di Marina di Chioggia all’anziano ortolano Baldissera Zalon. La Vergine chiede il pentimento dei peccati dei clodiensi, altrimenti la città sarebbe stata distrutta dall’ira divina. Allo straordinario evento segue il processo canonico, presieduto dal vescovo, per vagliare le testimonianze vere e presunte… rappresentazione teatrale a cura della compagnia Piccolo Teatro Città di Chioggia che coniuga espressione verbale e danza, con suggestive scene simboliche. Informazioni: 331 9205824, Pro Loco di Chioggia. Accessibilità portatori di handicap.
Sabato 28 novembre, NOALE, La Sposa Cadavere, Torre delle campane, ore 20,30, 21,45, 23. Zane Funer, custode del cimitero della Rocca dei Tempesta, accoglie i visitatori e racconta una grande storia d’amore. Viveva a Noale una giovane nobildonna, Maria Sorgato, che nel giorno delle nozze morì improvvisamente. I parenti e il promesso sposo la seppellirono con il vestito bianco e da allora ogni anno nel giorno delle sue nozze appare il suo fantasma. La ritroveremo a un ballo… Visita guidata animata itinerante a cura della Maison du Theatre tra il Duomo e la Rocca dei Tempesta. Prenotazione obbligatoria. Informazioni: 041 440805, Pro Loco di Noale. Accessibilità portatori di handicap.
Sabato 28 novembre, PIANIGA, Strighe! Racconti dal Scuro, Teatro Comunale (Piazza Mercato), ore 20,45. Spettacolo liberamente tratto dai racconti della campagna veneta tra Venezia, Padova, Rovigo, Treviso e Vicenza e da testi di autori Veneti ispirato al tema del fantastico e del sovrannaturale: L’azione drammatica si sviluppa in un’atmosfera di mistero tra leggenda e realtà. Le musiche e i canti dalla tradizione popolare sono proposti dal vivo per rievocare la surreale atmosfera delle streghe. A cura dell’Associazione Il Portico Teatro Club e dell’Associazione I Toca Mi. Informazioni: 3484430937 – 3356330079, Pro Loco di Pianiga. Accessibilità portatori di handicap.